10.8 C
Roma
Mer, 20 Gennaio 2021

ROTATE FOR FULL CONTENT

MOBILE THEME

Home Argomenti Papa Usa, Francesco: no alla violenza, è l’ora di porre rimedio

Usa, Francesco: no alla violenza, è l’ora di porre rimedio

- Advertisement -

Il Papa commenta l’assalto al Congresso statunitense nell’anticipazione di una intervista rilasciata a Canale 5, in onda domani sera. Per comprendere “e per non ripetere”, dice, bisogna “imparare dalla storia”

VATICAN NEWS

I fatti di Capitol Hill sono stati una sorpresa anche per lui, anche se nessuna società in fondo può ritenersi immune al suo interno da spinte sovversive. Nel corso di un’intervista con Canale 5 Francesco ha parlato di quanto avvenuto il 6 gennaio scorso, quando i manifestanti pro-Trump hanno assaltato il Congresso americano.

“Io sono rimasto stupito perché è un popolo così disciplinato nella democrazia”, è il commento del Papa nell’anticipazione dell’intervista che il canale Mediaset trasmetterà domani sera. Tuttavia, osserva Francesco, anche “nelle realtà più mature sempre c’è qualche cosa che non va”, c’è gente “che prende una strada contro la comunità, contro la democrazia, contro il bene comune”.

La violenza è certamente da condannare, prosegue il Papa, “va condannato – afferma – questo movimento così, prescindendo dalle persone”. Nessun popolo, prosegue, “può vantarsi di non avere un giorno, un caso di violenza” e dunque si tratta di “capire bene per non ripetere, e imparare dalla storia”. In ogni caso, chiosa Francesco, comprendere è fondamentale “perché così si può mettere il rimedio”.

Originale: Vatican News
Redazionehttps://www.spesalvi.it
SpeSalvi.it | Cultura e Informazione cattolica
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti

Usa, Francesco: no alla violenza, è l’ora di porre rimedio

- Advertisement -

Il Papa commenta l’assalto al Congresso statunitense nell’anticipazione di una intervista rilasciata a Canale 5, in onda domani sera. Per comprendere “e per non ripetere”, dice, bisogna “imparare dalla storia”

VATICAN NEWS

I fatti di Capitol Hill sono stati una sorpresa anche per lui, anche se nessuna società in fondo può ritenersi immune al suo interno da spinte sovversive. Nel corso di un’intervista con Canale 5 Francesco ha parlato di quanto avvenuto il 6 gennaio scorso, quando i manifestanti pro-Trump hanno assaltato il Congresso americano.

“Io sono rimasto stupito perché è un popolo così disciplinato nella democrazia”, è il commento del Papa nell’anticipazione dell’intervista che il canale Mediaset trasmetterà domani sera. Tuttavia, osserva Francesco, anche “nelle realtà più mature sempre c’è qualche cosa che non va”, c’è gente “che prende una strada contro la comunità, contro la democrazia, contro il bene comune”.

La violenza è certamente da condannare, prosegue il Papa, “va condannato – afferma – questo movimento così, prescindendo dalle persone”. Nessun popolo, prosegue, “può vantarsi di non avere un giorno, un caso di violenza” e dunque si tratta di “capire bene per non ripetere, e imparare dalla storia”. In ogni caso, chiosa Francesco, comprendere è fondamentale “perché così si può mettere il rimedio”.

- Advertisement -
Originale: Vatican News

Leggi qui il disclaimer sul materiale pubblicato da SpeSalvi.it

Redazionehttps://www.spesalvi.it
SpeSalvi.it | Cultura e Informazione cattolica
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
292FansMi piace
985FollowerSegui
13,000FollowerSegui
641FollowerSegui
177IscrittiIscriviti

Top News

Top Video

Ultimi Articoli

Articoli Popolari

Che differenza c’è tra “padre” e “don”?

E quale titolo si utilizza per monaci e frati? Gentile direttore, forse la mia le sembrerà una domanda banale. Può però spiegarmi la differenza tra...

X Domenica del Tempo Ordinario – Anno C – 5 giungo 2016

IL VANGELO STRABICO X Domenica del tempo Ordinario   - C A  cura di Benito Giorgetta (1Re 17,17-24; Galati 1,11-19; Luca 7,11-17) Imparare a suonare lo spartito della compassione Ascoltiamo...

Francesco in Armenia, preghiera con Karekin II

Dopo quattro ore di volo comincia il viaggio di Francesco in Armenia. L'aereo con a bordo il Pontefice è partito questa mattina alle 9.20...

Mamma Natuzza parlava proprio con Gesù. Ecco un suo colloquio con il Re dei...

Io ero inquieta, turbata… Gesù: Alzati e piglia il ritmo dei vecchi tempi. Natuzza: Come parlate, Gesù? Cosa devo fare? Gesù: Ci sono tante cose che puoi...

Qual è la differenza tra cattolico e cristiano?

Il cristiano è colui che ha Cristo come Signore Nel Nuovo Testamento si fa riferimento quattro volte ai seguaci di Cristo: 1. 1 Pt 4,16: “Ma...

Libri consigliati

Libri consigliati – Dicembre 2018

Rut, la moabita

Le 217 domande di Gesù

Marconi: L’infanzia di Maria

Seguici su Instagram

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Accessibility
0
Dicci il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x