18.9 C
Roma
Mer, 27 Maggio 2020

ROTATE FOR FULL CONTENT

MOBILE THEME

Home Argomenti Spiritualità Un metodo breve e semplice per meditare sull’Ascensione di Gesù

Un metodo breve e semplice per meditare sull’Ascensione di Gesù

Si può fare in modo efficace durante la recita del Rosario, mentre si medita sui Misteri Gloriosi.

- Advertisement -

Divide gli eventi dell’Ascensione in piccole meditazioni da usare durante la recita del Rosario

Se state cercando di entrare in modo più approfondito nel mistero dell’Ascensione di Gesù, un modo è dividere l’episodio in segmenti più piccoli, riflettendo su ogni azione che si svolge.

Si può fare in modo efficace durante la recita del Rosario, mentre si medita sui Misteri Gloriosi.

Il Rosario è inteso come una preghiera meditativa, in cui ci si immerge nella vita di Gesù Cristo e di sua madre. A volte, però, possiamo perderci nelle preghiere e dimenticare di meditare sul mistero.

Un modo per rimanere concentrati su di esso e crescere nell’amore e nella conoscenza dell’Ascensione di Gesù è concentrarsi su alcune brevi frasi prima di recitare ogni Ave Maria. Si ritrovano nella Guida al Rosario di padre John Procter, e sono un ottimo modo per focalizzare la nostra preghiera in modo semplice.

Si spera che queste frasi riportino la vostra attenzione sul mistero su cui stiamo meditando, combattano le distrazioni e aiutino ad approfondire il nostro amore nei confronti di Dio.

1. Gesù appare alla Madonna e ai Suoi discepoli sul Monte degli Ulivi. [Ave Maria…]
2. Dà loro le Sue ultime indicazioni. [Ave Maria…]
3. Li invia a predicare in tutto il mondo. [Ave Maria…]
4. Alza le mani e li benedice. [Ave Maria…]
5. Ascende al cielo. [Ave Maria…]
6. Gli angeli accolgono il loro Re. [Ave Maria…]
7. Siede alla destra del Padre. [Ave Maria…]
8. È il nostro avvocato in Cielo. [Ave Maria…]
9. Prepara lì un posto per noi. [Ave Maria…]
10. Ci insegna a sperare nel Paradiso, e a desiderare le cose celesti. [Ave Maria…]

0
0
vote
Article Rating
Originale: Aleteia.org
Redazionehttps://www.spesalvi.it
SpeSalvi.it | Cultura e Informazione cattolica
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Un metodo breve e semplice per meditare sull’Ascensione di Gesù

Si può fare in modo efficace durante la recita del Rosario, mentre si medita sui Misteri Gloriosi.

  

- Advertisement -

Divide gli eventi dell’Ascensione in piccole meditazioni da usare durante la recita del Rosario

Se state cercando di entrare in modo più approfondito nel mistero dell’Ascensione di Gesù, un modo è dividere l’episodio in segmenti più piccoli, riflettendo su ogni azione che si svolge.

Si può fare in modo efficace durante la recita del Rosario, mentre si medita sui Misteri Gloriosi.

Il Rosario è inteso come una preghiera meditativa, in cui ci si immerge nella vita di Gesù Cristo e di sua madre. A volte, però, possiamo perderci nelle preghiere e dimenticare di meditare sul mistero.

Un modo per rimanere concentrati su di esso e crescere nell’amore e nella conoscenza dell’Ascensione di Gesù è concentrarsi su alcune brevi frasi prima di recitare ogni Ave Maria. Si ritrovano nella Guida al Rosario di padre John Procter, e sono un ottimo modo per focalizzare la nostra preghiera in modo semplice.

- Advertisement -

Si spera che queste frasi riportino la vostra attenzione sul mistero su cui stiamo meditando, combattano le distrazioni e aiutino ad approfondire il nostro amore nei confronti di Dio.

1. Gesù appare alla Madonna e ai Suoi discepoli sul Monte degli Ulivi. [Ave Maria…]
2. Dà loro le Sue ultime indicazioni. [Ave Maria…]
3. Li invia a predicare in tutto il mondo. [Ave Maria…]
4. Alza le mani e li benedice. [Ave Maria…]
5. Ascende al cielo. [Ave Maria…]
6. Gli angeli accolgono il loro Re. [Ave Maria…]
7. Siede alla destra del Padre. [Ave Maria…]
8. È il nostro avvocato in Cielo. [Ave Maria…]
9. Prepara lì un posto per noi. [Ave Maria…]
10. Ci insegna a sperare nel Paradiso, e a desiderare le cose celesti. [Ave Maria…]

0
0
vote
Article Rating
- Advertisement -
Originale: Aleteia.org

Leggi qui il disclaimer sul materiale pubblicato da SpeSalvi.it

Redazionehttps://www.spesalvi.it
SpeSalvi.it | Cultura e Informazione cattolica
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
289FansMi piace
949FollowerSegui
13,000FollowerSegui
626FollowerSegui
94IscrittiIscriviti

Top News

Top Video

Ultimi Articoli

Articoli Popolari

Che differenza c’è tra “padre” e “don”?

E quale titolo si utilizza per monaci e frati? Gentile direttore, forse la mia le sembrerà una domanda banale. Può però spiegarmi la differenza tra...

X Domenica del Tempo Ordinario – Anno C – 5 giungo 2016

IL VANGELO STRABICO X Domenica del tempo Ordinario   - C A  cura di Benito Giorgetta (1Re 17,17-24; Galati 1,11-19; Luca 7,11-17) Imparare a suonare lo spartito della compassione Ascoltiamo...

Francesco in Armenia, preghiera con Karekin II

Dopo quattro ore di volo comincia il viaggio di Francesco in Armenia. L'aereo con a bordo il Pontefice è partito questa mattina alle 9.20...

XXX Domenica del Tempo Ordinario – Anno B – 25 ottobre 2015

La 95° puntata del ciclo “Dalla vita alla Parola viva” – “Costruire comunità vive, aperte e accoglienti”. XXX Domenica del Tempo Ordinario – Anno B Colore...

Cos’è che rende il corpo umano tanto bello?

E' solo l’eros e il desiderio? Qual è la cosa più bella del mondo? Sono sicuro che se ponessimo questa domanda a mille pittori almeno...

Libri consigliati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Seguici su Instagram

0 0 vote
Article Rating
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
È stato rilevato, nel tuo browser, un componente AdBlocker. SpeSalvi.it si mantiene in vita grazie alla pubblicità, ti preghiamo di disabilitarlo oppure di aggiungere il nostro sito alla lista dei siti attendibili.
Per continuare a navigare:
disabilita AdBlock e aggiorna la pagina.
Aiuta SpeSalvi.it
SpeSalvi.it desidera servire ed evangelizzare, ma non è in grado di sostenersi da solo.
Offri il tuo piccolo contributo affinché il sito possa continuare a diffondere il messaggio cristiano in tutto il mondo.
Grazie di cuore per il tuo sostegno!
Leggi la nostra informativa sulla Privacy.
Logo
ANDROID
APP
Scarica la nostra App Android per rimanere sempre aggiornato anche sul tuo smartphone.
2019 (C) Tutti i diritti riservati.
ISTRUZIONI
1. Clicca sul pulsante "Download" e scarica il file ".apk" sul tuo smartphone.
2. Esegui il file ".apk" e clicca su "Installa".
Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità e per analizzare il nostro traffico. Navigando in SpeSalvi.it acconsenti al loro utilizzo e dichiari di aver letto e compreso la nostra Informativa sulla Privacy.
ACCONSENTO