9.2 C
Rome
giovedì, 21 20 Novembre19

ROTATE FOR FULL CONTENT

MOBILE THEME

Home Rubriche Libri Consigliati Teologia spirituale

Teologia spirituale

Trianni è particolarmente attento alle problematiche del dialogo interreligioso e al vegetarianismo cristiano.

Scheda Prodotto

*Acquistando su Amazon da questo link, aiuterai SpeSalvi.it a sostenersi senza costi aggiuntivi o spese varie.

Copertina

trianni-1

Scheda Prodotto

trianni-1

*Acquistando su Amazon da questo link, aiuterai SpeSalvi.it a sostenersi senza costi aggiuntivi o spese varie.

- Advertisement -
di: Roberto Mela
 

Il cinquantunenne studioso pisano Paolo Trianni vanta un dottorato in Filosofia e uno in Teologia. Insegna presso l’Urbaniana, la Gregoriana e l’Ateneo Sant’Anselmo, oltre a collaborare con la Facoltà di Filosofia di Roma Tor Vergata.

Nella collana di riferimento, vengono pubblicati testi che sintetizzano corsi di Teologia tenuti in ambienti seminaristici e accademici. Vengono così messi a disposizione di un pubblico più vasto i contenuti essenziali di corsi molto validi per la formazione personale ed ecclesiale dei membri del popolo di Dio e di quanti sono interessati alle materie trattate.

Trianni è particolarmente attento alle problematiche del dialogo interreligioso e al vegetarianismo cristiano.

Nel volume in segnalazione, l’autore pubblica la sintesi del suo corso di Teologia spirituale, disciplina accademica inserita nel post-concilio all’interno dei corsi per la formazione teologica accademica.

Nel primo capitolo, Trianni delinea la natura, la storia e il metodo proprio della Teologia spirituale. Negli altri nove capitoli, l’autore descrive le basi antropologiche della spiritualità cristiana per poi passare a sintetizzare in quattro momenti la spiritualità dei tre stati di vita: la vita consacrata, il laico, il sacerdote.

Nei capitoli successivi, l’autore affronta i temi dell’ascesi, con le sue modalità e il rispettivo senso teologico. Descrive sommariamente le mortificazioni ascetiche e i mezzi della crescita spirituale adottate nei secoli, per poi concludere con la presentazione delle forme teologiche dell’ascesi.

L’ascesi è stata intesa tradizionalmente come lotta alla concupiscenza, ma può essere letta anche come partecipazione alla croce di Cristo e alle sue sofferenze. C’è l’ascesi penitenziale di riparazione (cf. devozione al sacro Cuore di Gesù) e quella di sostituzione.

Al c. 7 vengono descritte la storia e le modalità della preghiera, con l’illustrazione della teologia della preghiera, dei suoi modi e dei suoi metodi, per concludere con la descrizione dei suoi novi gradi: preghiera vocale, meditazione, preghiera affettiva, di semplicità, contemplativa, di quiete, di unione, di unione conformante, di unione trasformante o matrimonio spirituale (secondo al nomenclatura di santa Teresa d’Avila). La vita interiore, con la sua spiritualità, conosce la via purificativa per i principianti, quella illuminativa per i progredienti e, infine, quella unitiva per i perfetti.

Il c. 9 affronta il tema della mistica e dei suoi fenomeni, rapportati ad altre forme di mistica non cristiana.

L’ultimo capitolo può spiazzare qualcuno, ma non dopo il concilio Vaticano II e la Laudato si’ di papa Francesco. Trianni vi parla della spiritualità delle realtà terrestri. Struttura il capitolo attorno alla spiritualità delle relazioni (vita coniugale, ecumenismo, nonviolenza), alla spiritualità del confronto (interreligiosità, culture, missione) e, infine, alla spiritualità dell’attività umana (lavoro, politica, ecologia).

In Appendice (pp. 281-283) lo studioso propone una Nota per la ricerca in Teologia spirituale. La bibliografia di approfondimento viene indicata brevemente alla conclusione di ogni capitolo (“Per approfondire”). Le note a piè di pagina sono rarissime e il linguaggio è sempre accessibile e chiaro, didattico.

Il testo si rivelerà molto utile per un inquadramento di temi ricorrenti e fondamentali nella vita cristiana, rapportati alla sensibilità moderna che richiede un rapporto con temi quali il dialogo ecumenico e interreligioso e la sensibilità per le tematiche della nonviolenza e del vegetarianismo.

Scheda Prodotto

trianni-1

*Acquistando su Amazon da questo link, aiuterai SpeSalvi.it a sostenersi senza costi aggiuntivi o spese varie.

Scheda Prodotto

*Acquistando su Amazon da questo link, aiuterai SpeSalvi.it a sostenersi senza costi aggiuntivi o spese varie.

Copertina

trianni-1
Originale: Settimana News
Redazionehttps://www.spesalvi.it
SpeSalvi.it | Cultura e Informazione cattolica

Commenta questo articolo

avatar
  Iscriviti  
Notificami

Teologia spirituale

Trianni è particolarmente attento alle problematiche del dialogo interreligioso e al vegetarianismo cristiano.

  

Scheda Prodotto

*Acquistando su Amazon da questo link, aiuterai SpeSalvi.it a sostenersi senza costi aggiuntivi o spese varie.

Copertina

trianni-1
- Advertisement -
di: Roberto Mela
 

Il cinquantunenne studioso pisano Paolo Trianni vanta un dottorato in Filosofia e uno in Teologia. Insegna presso l’Urbaniana, la Gregoriana e l’Ateneo Sant’Anselmo, oltre a collaborare con la Facoltà di Filosofia di Roma Tor Vergata.

Nella collana di riferimento, vengono pubblicati testi che sintetizzano corsi di Teologia tenuti in ambienti seminaristici e accademici. Vengono così messi a disposizione di un pubblico più vasto i contenuti essenziali di corsi molto validi per la formazione personale ed ecclesiale dei membri del popolo di Dio e di quanti sono interessati alle materie trattate.

Trianni è particolarmente attento alle problematiche del dialogo interreligioso e al vegetarianismo cristiano.

Nel volume in segnalazione, l’autore pubblica la sintesi del suo corso di Teologia spirituale, disciplina accademica inserita nel post-concilio all’interno dei corsi per la formazione teologica accademica.

Nel primo capitolo, Trianni delinea la natura, la storia e il metodo proprio della Teologia spirituale. Negli altri nove capitoli, l’autore descrive le basi antropologiche della spiritualità cristiana per poi passare a sintetizzare in quattro momenti la spiritualità dei tre stati di vita: la vita consacrata, il laico, il sacerdote.

- Advertisement -

Nei capitoli successivi, l’autore affronta i temi dell’ascesi, con le sue modalità e il rispettivo senso teologico. Descrive sommariamente le mortificazioni ascetiche e i mezzi della crescita spirituale adottate nei secoli, per poi concludere con la presentazione delle forme teologiche dell’ascesi.

L’ascesi è stata intesa tradizionalmente come lotta alla concupiscenza, ma può essere letta anche come partecipazione alla croce di Cristo e alle sue sofferenze. C’è l’ascesi penitenziale di riparazione (cf. devozione al sacro Cuore di Gesù) e quella di sostituzione.

Al c. 7 vengono descritte la storia e le modalità della preghiera, con l’illustrazione della teologia della preghiera, dei suoi modi e dei suoi metodi, per concludere con la descrizione dei suoi novi gradi: preghiera vocale, meditazione, preghiera affettiva, di semplicità, contemplativa, di quiete, di unione, di unione conformante, di unione trasformante o matrimonio spirituale (secondo al nomenclatura di santa Teresa d’Avila). La vita interiore, con la sua spiritualità, conosce la via purificativa per i principianti, quella illuminativa per i progredienti e, infine, quella unitiva per i perfetti.

Il c. 9 affronta il tema della mistica e dei suoi fenomeni, rapportati ad altre forme di mistica non cristiana.

L’ultimo capitolo può spiazzare qualcuno, ma non dopo il concilio Vaticano II e la Laudato si’ di papa Francesco. Trianni vi parla della spiritualità delle realtà terrestri. Struttura il capitolo attorno alla spiritualità delle relazioni (vita coniugale, ecumenismo, nonviolenza), alla spiritualità del confronto (interreligiosità, culture, missione) e, infine, alla spiritualità dell’attività umana (lavoro, politica, ecologia).

In Appendice (pp. 281-283) lo studioso propone una Nota per la ricerca in Teologia spirituale. La bibliografia di approfondimento viene indicata brevemente alla conclusione di ogni capitolo (“Per approfondire”). Le note a piè di pagina sono rarissime e il linguaggio è sempre accessibile e chiaro, didattico.

Il testo si rivelerà molto utile per un inquadramento di temi ricorrenti e fondamentali nella vita cristiana, rapportati alla sensibilità moderna che richiede un rapporto con temi quali il dialogo ecumenico e interreligioso e la sensibilità per le tematiche della nonviolenza e del vegetarianismo.

- Advertisement -

Scheda Prodotto

*Acquistando su Amazon da questo link, aiuterai SpeSalvi.it a sostenersi senza costi aggiuntivi o spese varie.

Copertina

trianni-1
Tratto da: Settimana News

Leggi qui il disclaimer sul materiale pubblicato da SpeSalvi.it

Redazionehttps://www.spesalvi.it
SpeSalvi.it | Cultura e Informazione cattolica

Libri consigliati

Commenta questo articolo

avatar
  Iscriviti  
Notificami
278FansMi piace
872FollowerSegui
13,000FollowerSegui
607FollowerSegui
58IscrittiIscriviti

Top News

Top Video

Ultimi Articoli

Articoli Popolari

Che differenza c’è tra “padre” e “don”?

E quale titolo si utilizza per monaci e frati? Gentile direttore, forse la mia le sembrerà una domanda banale. Può però spiegarmi la differenza tra...

X Domenica del Tempo Ordinario – Anno C – 5 giungo 2016

IL VANGELO STRABICO X Domenica del tempo Ordinario   - C A  cura di Benito Giorgetta (1Re 17,17-24; Galati 1,11-19; Luca 7,11-17) Imparare a suonare lo spartito della compassione Ascoltiamo...

Francesco in Armenia, preghiera con Karekin II

Dopo quattro ore di volo comincia il viaggio di Francesco in Armenia. L'aereo con a bordo il Pontefice è partito questa mattina alle 9.20...

XXX Domenica del Tempo Ordinario – Anno B – 25 ottobre 2015

La 95° puntata del ciclo “Dalla vita alla Parola viva” – “Costruire comunità vive, aperte e accoglienti”. XXX Domenica del Tempo Ordinario – Anno B Colore...

Cos’è che rende il corpo umano tanto bello?

E' solo l’eros e il desiderio? Qual è la cosa più bella del mondo? Sono sicuro che se ponessimo questa domanda a mille pittori almeno...

Libri consigliati

Matino: L’allegria

Palumbo: La misericordia di Dio

La tenerezza nel vangelo di Marco

Perché le suore indossano il velo?

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Seguici su Instagram

Consigli Pubblicitari

È stato rilevato, nel tuo browser, un componente AdBlocker. SpeSalvi.it si mantiene in vita grazie alla pubblicità, ti preghiamo di disabilitarlo oppure di aggiungere il nostro sito alla lista dei siti attendibili.
Per continuare a navigare:
disabilita AdBlock e aggiorna la pagina.
Aiuta SpeSalvi.it
SpeSalvi.it desidera servire ed evangelizzare, ma non è in grado di sostenersi da solo.
Offri il tuo piccolo contributo affinché il sito possa continuare a diffondere il messaggio cristiano in tutto il mondo.
Grazie di cuore per il tuo sostegno!
Leggi la nostra informativa sulla Privacy.
Logo
ANDROID
APP
Scarica la nostra App Android per rimanere sempre aggiornato anche sul tuo smartphone.
2019 (C) Tutti i diritti riservati.
ISTRUZIONI
1. Clicca sul pulsante "Download" e scarica il file ".apk" sul tuo smartphone.
2. Esegui il file ".apk" e clicca su "Installa".
Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità e per analizzare il nostro traffico. Navigando in SpeSalvi.it acconsenti al loro utilizzo e dichiari di aver letto e compreso la nostra Informativa sulla Privacy.
ACCONSENTO