20.6 C
Rome
giovedì, 19 Settembre 2019
Home Tags Culmen et Fons

Tag: Culmen et Fons

Il Gloria e la colletta: dal canto al sacro silenzio

Don Ubaldo è perplesso: lui conosce il Gloria della Missa de Angelis, ma don Asdrubale gli ha detto che non lo canta nessuno: ha trovato un canto carino che tutti possono cantare, con un bel ritornello che richiama il Gloria. I bambini possono scandire il...

Atto penitenziale: guardando al Risorto

di: Elide Siviero Don Asdrubale è un po’ scosso: non sa bene come gestire l’atto penitenziale con i suoi giovani durante la messa. Vorrebbe far capire loro la necessità di imparare e discernere il peccato da ciò che è buono e secondo la volontà di Dio,...

Parolin: approfondire la liturgia, rende capaci di amare i fratelli

In una Lettera per la 70.ma Settimana Liturgica Nazionale il segretario di Stato, cardinale Pietro Parolin, trasmette il saluto del Papa ed esorta a cogliere sempre meglio il significato e il linguaggio simbolico della liturgia, inclusa l’arte, il canto, la musica, il silenzio Debora Donnini...

Assunta in Cielo: Maria ci lascia, Maria ci precede, Maria ci solleva

La Festa liturgica dell'Assunzione di Maria al Cielo, ultimo dogma proclamato dalla Chiesa Cattolica e tra i più consolanti "spoiler" della storia della salvezza. “Se n’è già andata”, potremmo dire vedendola transitare verso la dimensione celeste come hanno potuto fare i suoi primi figli dopo...

Lo stupore della Liturgia

di: Elide Siviero Lavoro da una quindicina d’anni come collaboratrice del Servizio diocesano per il catecumenato della Diocesi di Padova. Il percorso del catecumenato è un cammino istituito dalla Chiesa, secondo una prassi antica, per coloro che non sono stati battezzati da infanti. Riguarda sia gli...

Che fare durante una visita al Santissimo? Guida visiva, passo dopo passo

di Silvana Ramos La prima volta in cui sono andata a far visita al Santissimo avevo 8 anni. È stato in occasione della preparazione alla Prima Comunione. La suora che ci preparava raccontava con molta reverenza che nel tabernacolo c’era una porta verso il cielo. A 8...

Eucaristia: presenza reale e diffusa

di: Paolo Gamberini Durante i corsi di esercizi contemplativi che da anni propongo nella cappella in cui ci troviamo radunati in silenzio intorno ad un cero acceso, normalmente spengo il faretto che illumina il tabernacolo in cui è riposto il Santissimo. Mi è stato chiesto perché...

Il Sacro Cuore, Arca della nuova Legge

di: Nico Guerini Se rettamente intesa, la devozione al Cuore di Cristo aiuta a vivere le dimensioni della nuova Legge: grazia, perdono, misericordia. Cor, Arca legem continens,non servitutis veteris, sed gratiae, sed veniae, sed et misericordiae. Cuore, Arca di una Legge,non dell’antica schiavitù, ma di grazia e perdono, ma di misericordia. Negli anni...

Corpus Domini, la festa di Gesù che si fa pane

Festa della fede, perché la vivifica e la rafforza, ma soprattutto festa del Signore e dell’Eucaristia, il Corpus Domini – o come viene chiamata in alcuni Paesi, Corpus Christi – richiama alla memoria il mistero dell’Incarnazione e lo perpetua, perché Gesù resta sempre con...

“Com’era bella la messa di una volta!” Ma è proprio così?

di: Renato Borrelli Il problema dei nostalgici del passato, che è solo nella loro fantasia perché non l’hanno vissuto, è piuttosto complesso. Essi immaginano una messa in cui si viveva soggettivamente una grande partecipazione facilitata da un clima in cui si respirava il mistero in virtù del...

Paolo VI e la Liturgia.

Nel delineare il profilo liturgico del Papa san Paolo VI, occorre far parola dell’intero arco della sua esistenza. Importante fu il periodo della sua formazione, negli anni in cui il movimento liturgico lievitava nuove sensibilità e acquisizioni in campo teologico-liturgico, con risvolti anche celebrativi. Giovane...

Salmo 137: Chitarre e sfracelli

di: Giovanni Giavini Un Salmo censurato Dopo vari Salmi abbastanza facili, ne affrontiamo uno fortissimo e sconvolgente, tanto che viene censurato nelle preghiere di clero e laici oggi. Come di solito, innanzitutto cerchiamo chi parla lì e la risposta è molto chiara: un ebreo prima di Cristo...

Francesco: liturgia fonte e culmine di vita ecclesiale e personale piena di fraternità

Nel messaggio in occasione del Convegno liturgico internazionale incentrato sul tema dell’altare e apertosi oggi presso il Monastero di Bose, Papa Francesco rivolge il suo “beneaugurante saluto” ai partecipanti e invia la benedizione apostolica Amedeo Lomonaco – Città del Vaticano “Dalle riflessioni del Simposio maturi sempre...

Cantare la Pasqua

di: Nico Guerini Ah! La morte tolta alla morte, tolti i sigilli dalle tenebre, e tutta la terra nel mattino di menta e d’arancio; La pietra spezzata, c’è ora un Dio nel mondo, come un cedro bianco, e con lui il potere esatto di vivere! O fiume! La terra è...

Via libera del Papa alla nuova traduzione italiana del Messale

Probabilmente saranno necessari alcuni mesi prima che il “rinnovato” libro liturgico entri in vigore. Tra le novità principali quelle su Padre Nostro e Gloria La nuova traduzione italiana del Messale è pronta ad arrivare nelle parrocchie della Penisola. Ancora non c’è una data certa ma...

Perché si prega con le mani giunte?

Due domande sui gesti che accompagnano le nostre preghiere. Risponde padre Lamberto Crociani, docente di Liturgia alla Facoltà teologica dlel'Italia Centrale. Perché quando si prega, in genere, si tengono le mani giunte? E perché durante il Padre Nostro in chiesa invece molte persone fanno come il sacerdote...
277FansMi piace
838FollowerSegui
13,000FollowerSegui
605FollowerSegui
56IscrittiIscriviti

Top News

Top Video

Ultimi Articoli

Articoli Popolari

Che differenza c’è tra “padre” e “don”?

E quale titolo si utilizza per monaci e frati? Gentile direttore, forse la mia le sembrerà una domanda banale. Può però spiegarmi la differenza tra...

X Domenica del Tempo Ordinario – Anno C – 5 giungo 2016

IL VANGELO STRABICO X Domenica del tempo Ordinario   - C A  cura di Benito Giorgetta (1Re 17,17-24; Galati 1,11-19; Luca 7,11-17) Imparare a suonare lo spartito della compassione Ascoltiamo...

Francesco in Armenia, preghiera con Karekin II

Dopo quattro ore di volo comincia il viaggio di Francesco in Armenia. L'aereo con a bordo il Pontefice è partito questa mattina alle 9.20...

XXX Domenica del Tempo Ordinario – Anno B – 25 ottobre 2015

La 95° puntata del ciclo “Dalla vita alla Parola viva” – “Costruire comunità vive, aperte e accoglienti”. XXX Domenica del Tempo Ordinario – Anno B Colore...

Cos’è che rende il corpo umano tanto bello?

E' solo l’eros e il desiderio? Qual è la cosa più bella del mondo? Sono sicuro che se ponessimo questa domanda a mille pittori almeno...

Libri consigliati

Il Libro della Sapienza

Parrocchia e civiltà urbana

La grande città e la salvezza

Il mondo mistico dell’ebraismo

Lo scandalo della tenerezza

Seguici su Facebook

Seguici su Instagram

Seguici su Twitter

È stato rilevato, nel tuo browser, un componente AdBlocker. SpeSalvi.it si mantiene in vita grazie alla pubblicità, ti preghiamo di disabilitarlo oppure di aggiungere il nostro sito alla lista dei siti attendibili.
Per continuare a navigare:
disabilita AdBlock e aggiorna la pagina.
Aiuta SpeSalvi.it
SpeSalvi.it desidera servire ed evangelizzare, ma non è in grado di sostenersi da solo.
Offri il tuo piccolo contributo affinché il sito possa continuare a diffondere il messaggio cristiano in tutto il mondo.
Grazie di cuore per il tuo sostegno!
Leggi la nostra informativa sulla Privacy.
Logo
ANDROID
APP
Scarica la nostra App Android per rimanere sempre aggiornato anche sul tuo smartphone.
2019 (C) Tutti i diritti riservati.
ISTRUZIONI
1. Clicca sul pulsante "Download" e scarica il file ".apk" sul tuo smartphone.
2. Esegui il file ".apk" e clicca su "Installa".
Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità e per analizzare il nostro traffico. Navigando in SpeSalvi.it acconsenti al loro utilizzo e dichiari di aver letto e compreso la nostra Informativa sulla Privacy.
ACCONSENTO