8.4 C
Roma
Mer, 2 Dicembre 2020

ROTATE FOR FULL CONTENT

MOBILE THEME

Home Rubriche Libri Consigliati Prete Oggi. «Evangelizza educando, educa evangelizzando».

Prete Oggi. «Evangelizza educando, educa evangelizzando».

Il nuovo libro di don Antonio Di Lorenzo che chiude la trilogia di libri sulla figura del sacerdote.

Scheda Prodotto

*Acquistando su Amazon da questo link, aiuterai SpeSalvi.it a sostenersi senza costi aggiuntivi o spese varie.

Copertina

Schermata 2019-05-24 alle 12.18.49

Scheda Prodotto

Schermata 2019-05-24 alle 12.18.49

*Acquistando su Amazon da questo link, aiuterai SpeSalvi.it a sostenersi senza costi aggiuntivi o spese varie.

- Advertisement -

Il binomio evangelizzazione ed educazione esprime una simbiosi singolare, una intrinseca sinergia. Evangelizzare ed educare non sono la stessa cosa, tanto quanto è diversa un’azione diretta da Dio e la nostra di uomini. Un’educazione integrale conduce all’apertura della fede, almeno come possibilità costruttiva. Questa reciprocità, strettamente correlata, ha avuto sempre una pratica costante nella tradizione della Chiesa. Ogni volta che si annunzia il dato della fede si incide “educativamente” in bene, si provoca una “conoscenza motivata” di valori che toccano la coscienza e invitano a farne esperienza. Qualsiasi atto educativo, che tende ad una offerta nell’ordine della verità e dei valori che contano, risponde anche ad una domanda di senso, apre all’ipotesi della Religione, del Trascendente, di Dio, apre ad una fede. L’annunzio del Vangelo non può essere dissociato dalla causa dell’uomo. Evangelizzazione ed educazione camminano di pari passo.È naturale per il prete oggi farsi carico del compito educativo. L’educazione gli appartiene come dimensione imprescindibile dell’annunzio del Vangelo, come esigenza insopprimibile. La sua azione ha grande “valenza formativa”, incide sulla mentalità e suicomportamenti, educa e genera cultura, “fa crescere”, costituisce un luogodi “formazione permanente”.

(Dalla IV pagina di copertina)

Presentazione del libro

La presentazione dell’attuale interessante Libro di Don Antonio, dal sottotitolo “Spigolature di un prete educatore”, viene offerta Giovedì 30 maggio 2019 nel “Salone d’Onore” della Casa di Conversazione del Comune di Lanciano, Sala intitolata di recente al Prof. Benito Lanci nel ventesimo della sua scomparsa.

Coordina e presenta i lavori la Dott.ssa Angela Trentin, Giornalista della Rai Abruzzo.
Relatori: Sua Ecc. l’Arcivescovo Mons. Emidio Cipollone e il Prof. Gianluca Bellisario.

Trilogia di libri sulla figura del sacerdote

2016

2019

Note sull’autore

Osman Antonio Di Lorenzo

Laureato in Teologia e in Filosofia, è sacerdote dell’Arcidiocesi di Lanciano-Ortona. Negli anni ha ricoperto numerosi incarichi sia in ambito diocesano, regionale e nazionale, sia nell’insegnamento. Autore di numerose pubblicazioni, è attualmente Parroco di S. Lucia a Lanciano, Vicario Generale, Direttore dell’Ufficio scuola.

Scheda Prodotto

Schermata 2019-05-24 alle 12.18.49

*Acquistando su Amazon da questo link, aiuterai SpeSalvi.it a sostenersi senza costi aggiuntivi o spese varie.

Scheda Prodotto

*Acquistando su Amazon da questo link, aiuterai SpeSalvi.it a sostenersi senza costi aggiuntivi o spese varie.

Copertina

Schermata 2019-05-24 alle 12.18.49
Redazionehttps://www.spesalvi.it
SpeSalvi.it | Cultura e Informazione cattolica

1 commento

Iscriviti
Notificami
guest
1 Commento
Più nuovi
Più vecchi Più votati
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti

Prete Oggi. «Evangelizza educando, educa evangelizzando».

Il nuovo libro di don Antonio Di Lorenzo che chiude la trilogia di libri sulla figura del sacerdote.

Scheda Prodotto

*Acquistando su Amazon da questo link, aiuterai SpeSalvi.it a sostenersi senza costi aggiuntivi o spese varie.

Copertina

Schermata 2019-05-24 alle 12.18.49
- Advertisement -

Il binomio evangelizzazione ed educazione esprime una simbiosi singolare, una intrinseca sinergia. Evangelizzare ed educare non sono la stessa cosa, tanto quanto è diversa un’azione diretta da Dio e la nostra di uomini. Un’educazione integrale conduce all’apertura della fede, almeno come possibilità costruttiva. Questa reciprocità, strettamente correlata, ha avuto sempre una pratica costante nella tradizione della Chiesa. Ogni volta che si annunzia il dato della fede si incide “educativamente” in bene, si provoca una “conoscenza motivata” di valori che toccano la coscienza e invitano a farne esperienza. Qualsiasi atto educativo, che tende ad una offerta nell’ordine della verità e dei valori che contano, risponde anche ad una domanda di senso, apre all’ipotesi della Religione, del Trascendente, di Dio, apre ad una fede. L’annunzio del Vangelo non può essere dissociato dalla causa dell’uomo. Evangelizzazione ed educazione camminano di pari passo.È naturale per il prete oggi farsi carico del compito educativo. L’educazione gli appartiene come dimensione imprescindibile dell’annunzio del Vangelo, come esigenza insopprimibile. La sua azione ha grande “valenza formativa”, incide sulla mentalità e suicomportamenti, educa e genera cultura, “fa crescere”, costituisce un luogodi “formazione permanente”.

(Dalla IV pagina di copertina)

Presentazione del libro

La presentazione dell’attuale interessante Libro di Don Antonio, dal sottotitolo “Spigolature di un prete educatore”, viene offerta Giovedì 30 maggio 2019 nel “Salone d’Onore” della Casa di Conversazione del Comune di Lanciano, Sala intitolata di recente al Prof. Benito Lanci nel ventesimo della sua scomparsa.

Coordina e presenta i lavori la Dott.ssa Angela Trentin, Giornalista della Rai Abruzzo.
Relatori: Sua Ecc. l’Arcivescovo Mons. Emidio Cipollone e il Prof. Gianluca Bellisario.

Trilogia di libri sulla figura del sacerdote

2016
- Advertisement -

2019

Note sull’autore

Osman Antonio Di Lorenzo

Laureato in Teologia e in Filosofia, è sacerdote dell’Arcidiocesi di Lanciano-Ortona. Negli anni ha ricoperto numerosi incarichi sia in ambito diocesano, regionale e nazionale, sia nell’insegnamento. Autore di numerose pubblicazioni, è attualmente Parroco di S. Lucia a Lanciano, Vicario Generale, Direttore dell’Ufficio scuola.

- Advertisement -

Scheda Prodotto

*Acquistando su Amazon da questo link, aiuterai SpeSalvi.it a sostenersi senza costi aggiuntivi o spese varie.

Copertina

Schermata 2019-05-24 alle 12.18.49

Leggi qui il disclaimer sul materiale pubblicato da SpeSalvi.it

Redazionehttps://www.spesalvi.it
SpeSalvi.it | Cultura e Informazione cattolica

1 commento

Iscriviti
Notificami
guest
1 Commento
Più nuovi
Più vecchi Più votati
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
290FansMi piace
985FollowerSegui
13,000FollowerSegui
640FollowerSegui
138IscrittiIscriviti

Top News

Top Video

Ultimi Articoli

Articoli Popolari

Che differenza c’è tra “padre” e “don”?

E quale titolo si utilizza per monaci e frati? Gentile direttore, forse la mia le sembrerà una domanda banale. Può però spiegarmi la differenza tra...

X Domenica del Tempo Ordinario – Anno C – 5 giungo 2016

IL VANGELO STRABICO X Domenica del tempo Ordinario   - C A  cura di Benito Giorgetta (1Re 17,17-24; Galati 1,11-19; Luca 7,11-17) Imparare a suonare lo spartito della compassione Ascoltiamo...

Francesco in Armenia, preghiera con Karekin II

Dopo quattro ore di volo comincia il viaggio di Francesco in Armenia. L'aereo con a bordo il Pontefice è partito questa mattina alle 9.20...

XXX Domenica del Tempo Ordinario – Anno B – 25 ottobre 2015

La 95° puntata del ciclo “Dalla vita alla Parola viva” – “Costruire comunità vive, aperte e accoglienti”. XXX Domenica del Tempo Ordinario – Anno B Colore...

Mamma Natuzza parlava proprio con Gesù. Ecco un suo colloquio con il Re dei...

Io ero inquieta, turbata… Gesù: Alzati e piglia il ritmo dei vecchi tempi. Natuzza: Come parlate, Gesù? Cosa devo fare? Gesù: Ci sono tante cose che puoi...

Libri consigliati

Seguici su Instagram

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Accessibility
1
0
Dicci il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x