19.7 C
Roma
Sab, 24 Ottobre 2020

ROTATE FOR FULL CONTENT

MOBILE THEME

Home Argomenti Vita cristiana Petizione per fermare Lucifer, la serie tv che trasforma Satana in un...

Petizione per fermare Lucifer, la serie tv che trasforma Satana in un demone buono

- Advertisement -

L’immagine del “re degli inferi” si rovescia. Ora il diavolo è quasi un supereroe

One Million Moms, uno dei portali legati ad American Family Association, la principale associazione americana pro-life, ha lanciato una petizione per chiedere a Fox di cancellare la serie televisiva Lucifer,

SATANA A LOS ANGELES
Lucifer è basata sulle avventure dell’angelo caduto Lucifero Morningstar, personaggio introdotto in Sandman, una serie a fumetti scritta da Neil Gaiman e pubblicata dalla DC Comics tra il 1989 e il 1996 (fumettologica.it, 29 maggio). La serie tv Lucifer, il cui debutto in America è previsto per il 2016, racconta la storia del signore degli inferi che, stanco di regnare, abbandona il trono per andare sulla terra, a Los Angeles, dove aiuterà la polizia a sconfiggere il crimine. L’attore americano Tom Ellis interpreterà il demone “2.0”.

IL DEMONE CHE SCONFIGGE IL CRIMINE
Secondo One Million Moms, infatti, Lucifer «raffigura Lucifero come un bravo ragazzo, glorificando Satana come una persona in carne e ossa, simpatica e premurosa». Insomma un demone completamente rovesciato da quello citato nelle Sacre Scritture,  e che di certo non annoverava l’affabilità tra le sue doti migliori.  E mentre Satana aiuta la Polizia a ripulire il marcio nella città, l’emissario di Dio, l’angelo Amenadiel, è stato inviato a Los Angeles per convincere Lucifero a tornare nel mondo sotterraneo(comicus.it, 29 maggio).

IL SILENZIO DELLA FOX
La petizione contro la serie tv, ad oggi, è stata firmata on line da 9mila utenti. Fox, dal canto suo, non si è espressa sulla dura presa di posizione dell’American Family Association.  Non è la prima volta che l’associazione ha fatto pressioni nei confronti delle case editrici di fumetti: nel 2012 si era detta contraria alla rappresentazione di personaggi gay nei fumetti Marvel e DC. 

Redazionehttps://www.spesalvi.it
SpeSalvi.it | Cultura e Informazione cattolica
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti

Petizione per fermare Lucifer, la serie tv che trasforma Satana in un demone buono

  

- Advertisement -

L’immagine del “re degli inferi” si rovescia. Ora il diavolo è quasi un supereroe

One Million Moms, uno dei portali legati ad American Family Association, la principale associazione americana pro-life, ha lanciato una petizione per chiedere a Fox di cancellare la serie televisiva Lucifer,

SATANA A LOS ANGELES
Lucifer è basata sulle avventure dell’angelo caduto Lucifero Morningstar, personaggio introdotto in Sandman, una serie a fumetti scritta da Neil Gaiman e pubblicata dalla DC Comics tra il 1989 e il 1996 (fumettologica.it, 29 maggio). La serie tv Lucifer, il cui debutto in America è previsto per il 2016, racconta la storia del signore degli inferi che, stanco di regnare, abbandona il trono per andare sulla terra, a Los Angeles, dove aiuterà la polizia a sconfiggere il crimine. L’attore americano Tom Ellis interpreterà il demone “2.0”.

IL DEMONE CHE SCONFIGGE IL CRIMINE
Secondo One Million Moms, infatti, Lucifer «raffigura Lucifero come un bravo ragazzo, glorificando Satana come una persona in carne e ossa, simpatica e premurosa». Insomma un demone completamente rovesciato da quello citato nelle Sacre Scritture,  e che di certo non annoverava l’affabilità tra le sue doti migliori.  E mentre Satana aiuta la Polizia a ripulire il marcio nella città, l’emissario di Dio, l’angelo Amenadiel, è stato inviato a Los Angeles per convincere Lucifero a tornare nel mondo sotterraneo(comicus.it, 29 maggio).

IL SILENZIO DELLA FOX
La petizione contro la serie tv, ad oggi, è stata firmata on line da 9mila utenti. Fox, dal canto suo, non si è espressa sulla dura presa di posizione dell’American Family Association.  Non è la prima volta che l’associazione ha fatto pressioni nei confronti delle case editrici di fumetti: nel 2012 si era detta contraria alla rappresentazione di personaggi gay nei fumetti Marvel e DC. 

- Advertisement -

Leggi qui il disclaimer sul materiale pubblicato da SpeSalvi.it

Redazionehttps://www.spesalvi.it
SpeSalvi.it | Cultura e Informazione cattolica
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
286FansMi piace
985FollowerSegui
13,000FollowerSegui
632FollowerSegui
123IscrittiIscriviti

Top News

Top Video

Ultimi Articoli

Articoli Popolari

Che differenza c’è tra “padre” e “don”?

E quale titolo si utilizza per monaci e frati? Gentile direttore, forse la mia le sembrerà una domanda banale. Può però spiegarmi la differenza tra...

X Domenica del Tempo Ordinario – Anno C – 5 giungo 2016

IL VANGELO STRABICO X Domenica del tempo Ordinario   - C A  cura di Benito Giorgetta (1Re 17,17-24; Galati 1,11-19; Luca 7,11-17) Imparare a suonare lo spartito della compassione Ascoltiamo...

Francesco in Armenia, preghiera con Karekin II

Dopo quattro ore di volo comincia il viaggio di Francesco in Armenia. L'aereo con a bordo il Pontefice è partito questa mattina alle 9.20...

XXX Domenica del Tempo Ordinario – Anno B – 25 ottobre 2015

La 95° puntata del ciclo “Dalla vita alla Parola viva” – “Costruire comunità vive, aperte e accoglienti”. XXX Domenica del Tempo Ordinario – Anno B Colore...

Mamma Natuzza parlava proprio con Gesù. Ecco un suo colloquio con il Re dei...

Io ero inquieta, turbata… Gesù: Alzati e piglia il ritmo dei vecchi tempi. Natuzza: Come parlate, Gesù? Cosa devo fare? Gesù: Ci sono tante cose che puoi...

Libri consigliati

Attualità del decalogo

Wénin: Abramo

La ricerca storica su Gesù

Seguici su Instagram

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Accessibility
0
Dicci il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x