11.1 C
Rome
Mar, 10 Dicembre 2019

ROTATE FOR FULL CONTENT

MOBILE THEME

Home Argomenti Giovani Papa Francesco presenta la ‘YBibbia’, il Testo Sacro per i più giovani

Papa Francesco presenta la ‘YBibbia’, il Testo Sacro per i più giovani

- Advertisement -

Continua il processo di ammodernamento della Chiesa Cattolica voluto da Papa Francesco: dopo la presentazione dello ‘Youcat’ ( il catechismo della chiesa spiegato ai più giovani) e la ‘Docat’ (la dottrina sociale per i più giovani) ecco che arriva la ‘YBibbia’, una Bibbia dedicata proprio ai ragazzi con una nuova impaginazione e con illustrazioni colorate che aumenteranno il feeling dei ragazzi con il Testo Sacro.

A parlare del progetto sulle pagine di ‘Famiglia Cristiana’ è l’editrice: “Colorata, illustrata, graficamente curata, ricca di testimonianze di santi e di giovani che si sono confrontati con la lettura della Parola di Dio, vuole essere la Bibbia di riferimento di tutti i giovani”. All’interno, oltre alle raffigurazioni ed al nuovo layout c’è il nuovo testo approvato dalla Cei e una prefazione scritta dal Pontefice, un invito ai giovani in cui il Santo Padre sottolinea l’importanza della parola di Dio di cui vi riportiamo qualche stralcio di seguito.

L’inizio della prefazione è una provocazione, Papa Francesco invita i ragazzi ad avere coraggio e non vergognarsi di avere voglia di leggere la Bibbia anche in compagnia: “Ricordatevi la Bibbia non esiste per essere messa sullo scaffale, ma per essere presa in mano, per leggerla spesso, ogni giorno, da soli o in compagnia. Voi fate sport in compagnia, o andate a fare shopping in compagnia. Perché non leggete insieme la Bibbia, in due, o tre, o quattro? Fuori, all’aperto, nel bosco, sulla spiaggia, di sera, a lume di candela… Farete un’esperienza travolgente! O avete paura di una figuraccia, se fate una proposta del genere?”.

Il primo ammonimento viene seguito da un secondo, questo ancora più importante del primo anche se viene espresso dal Papa con la solita brillantezza: “Leggetela con attenzione! Non rimanete in superficie come fate con un fumetto! Non bisogna mai dare solo un’occhiata alla Parola del Signore! Domandatevi: “Che cosa dice al mio cuore? Dio mi parla attraverso queste parole? Mi tocca nel profondo del mio desiderio? Che cosa devo fare?”.

Quindi conclude esponendo ai ragazzi in che modo vive lui il rapporto con la Bibbia: “Voglio dirvi come leggo la mia vecchia Bibbia. Spesso la prendo, la leggo un po’, poi la metto via e mi lascio guardare da Dio. Non sono io a guardare il Signore, ma LUI mi guarda. LUI è presente. Mi lascio osservare da Lui. E avverto avverto profondamente quello che il Signore mi dice. Qualche volta non parla”, ma quel silenzio non lo spaventa, lo incoraggia a pregare ed attendere fiducioso che Dio gli parli ancora, esattamente come un “Figlio con il padre”.

 

Clicca QUI se desideri acquistarla*

* Il testo potrebbe risultare non disponibile a causa delle innumerevoli vendite; tuttavia, è sempre possibile effettuare l’ordine e riceverla appena nuovamente disponibile (forniture sempre in aggiornamento).

Redazionehttps://www.spesalvi.it
SpeSalvi.it | Cultura e Informazione cattolica

Commenta questo articolo

avatar
  Iscriviti  
Notificami

Papa Francesco presenta la ‘YBibbia’, il Testo Sacro per i più giovani

  

- Advertisement -

Continua il processo di ammodernamento della Chiesa Cattolica voluto da Papa Francesco: dopo la presentazione dello ‘Youcat’ ( il catechismo della chiesa spiegato ai più giovani) e la ‘Docat’ (la dottrina sociale per i più giovani) ecco che arriva la ‘YBibbia’, una Bibbia dedicata proprio ai ragazzi con una nuova impaginazione e con illustrazioni colorate che aumenteranno il feeling dei ragazzi con il Testo Sacro.

A parlare del progetto sulle pagine di ‘Famiglia Cristiana’ è l’editrice: “Colorata, illustrata, graficamente curata, ricca di testimonianze di santi e di giovani che si sono confrontati con la lettura della Parola di Dio, vuole essere la Bibbia di riferimento di tutti i giovani”. All’interno, oltre alle raffigurazioni ed al nuovo layout c’è il nuovo testo approvato dalla Cei e una prefazione scritta dal Pontefice, un invito ai giovani in cui il Santo Padre sottolinea l’importanza della parola di Dio di cui vi riportiamo qualche stralcio di seguito.

L’inizio della prefazione è una provocazione, Papa Francesco invita i ragazzi ad avere coraggio e non vergognarsi di avere voglia di leggere la Bibbia anche in compagnia: “Ricordatevi la Bibbia non esiste per essere messa sullo scaffale, ma per essere presa in mano, per leggerla spesso, ogni giorno, da soli o in compagnia. Voi fate sport in compagnia, o andate a fare shopping in compagnia. Perché non leggete insieme la Bibbia, in due, o tre, o quattro? Fuori, all’aperto, nel bosco, sulla spiaggia, di sera, a lume di candela… Farete un’esperienza travolgente! O avete paura di una figuraccia, se fate una proposta del genere?”.

Il primo ammonimento viene seguito da un secondo, questo ancora più importante del primo anche se viene espresso dal Papa con la solita brillantezza: “Leggetela con attenzione! Non rimanete in superficie come fate con un fumetto! Non bisogna mai dare solo un’occhiata alla Parola del Signore! Domandatevi: “Che cosa dice al mio cuore? Dio mi parla attraverso queste parole? Mi tocca nel profondo del mio desiderio? Che cosa devo fare?”.

Quindi conclude esponendo ai ragazzi in che modo vive lui il rapporto con la Bibbia: “Voglio dirvi come leggo la mia vecchia Bibbia. Spesso la prendo, la leggo un po’, poi la metto via e mi lascio guardare da Dio. Non sono io a guardare il Signore, ma LUI mi guarda. LUI è presente. Mi lascio osservare da Lui. E avverto avverto profondamente quello che il Signore mi dice. Qualche volta non parla”, ma quel silenzio non lo spaventa, lo incoraggia a pregare ed attendere fiducioso che Dio gli parli ancora, esattamente come un “Figlio con il padre”.

- Advertisement -

 

Clicca QUI se desideri acquistarla*

* Il testo potrebbe risultare non disponibile a causa delle innumerevoli vendite; tuttavia, è sempre possibile effettuare l’ordine e riceverla appena nuovamente disponibile (forniture sempre in aggiornamento).

- Advertisement -

Leggi qui il disclaimer sul materiale pubblicato da SpeSalvi.it

Redazionehttps://www.spesalvi.it
SpeSalvi.it | Cultura e Informazione cattolica

Libri consigliati

Commenta questo articolo

avatar
  Iscriviti  
Notificami
279FansMi piace
873FollowerSegui
13,000FollowerSegui
605FollowerSegui
58IscrittiIscriviti

Top News

Top Video

Ultimi Articoli

Articoli Popolari

Che differenza c’è tra “padre” e “don”?

E quale titolo si utilizza per monaci e frati? Gentile direttore, forse la mia le sembrerà una domanda banale. Può però spiegarmi la differenza tra...

X Domenica del Tempo Ordinario – Anno C – 5 giungo 2016

IL VANGELO STRABICO X Domenica del tempo Ordinario   - C A  cura di Benito Giorgetta (1Re 17,17-24; Galati 1,11-19; Luca 7,11-17) Imparare a suonare lo spartito della compassione Ascoltiamo...

Francesco in Armenia, preghiera con Karekin II

Dopo quattro ore di volo comincia il viaggio di Francesco in Armenia. L'aereo con a bordo il Pontefice è partito questa mattina alle 9.20...

XXX Domenica del Tempo Ordinario – Anno B – 25 ottobre 2015

La 95° puntata del ciclo “Dalla vita alla Parola viva” – “Costruire comunità vive, aperte e accoglienti”. XXX Domenica del Tempo Ordinario – Anno B Colore...

Cos’è che rende il corpo umano tanto bello?

E' solo l’eros e il desiderio? Qual è la cosa più bella del mondo? Sono sicuro che se ponessimo questa domanda a mille pittori almeno...

Libri consigliati

Teologia spirituale

Palumbo: La misericordia di Dio

Paolo e il suo Vangelo

Il mondo mistico dell’ebraismo

Cosentino: Non è quel che credi

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Seguici su Instagram

Consigli Pubblicitari

È stato rilevato, nel tuo browser, un componente AdBlocker. SpeSalvi.it si mantiene in vita grazie alla pubblicità, ti preghiamo di disabilitarlo oppure di aggiungere il nostro sito alla lista dei siti attendibili.
Per continuare a navigare:
disabilita AdBlock e aggiorna la pagina.
Aiuta SpeSalvi.it
SpeSalvi.it desidera servire ed evangelizzare, ma non è in grado di sostenersi da solo.
Offri il tuo piccolo contributo affinché il sito possa continuare a diffondere il messaggio cristiano in tutto il mondo.
Grazie di cuore per il tuo sostegno!
Leggi la nostra informativa sulla Privacy.
Logo
ANDROID
APP
Scarica la nostra App Android per rimanere sempre aggiornato anche sul tuo smartphone.
2019 (C) Tutti i diritti riservati.
ISTRUZIONI
1. Clicca sul pulsante "Download" e scarica il file ".apk" sul tuo smartphone.
2. Esegui il file ".apk" e clicca su "Installa".
Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità e per analizzare il nostro traffico. Navigando in SpeSalvi.it acconsenti al loro utilizzo e dichiari di aver letto e compreso la nostra Informativa sulla Privacy.
ACCONSENTO