14.4 C
Roma
Mer, 14 Aprile 2021

ROTATE FOR FULL CONTENT

MOBILE THEME

HomeArgomentiVaticanoNasce un nuovo dicastero Vaticano per la evangelizzazione nel mondo

Nasce un nuovo dicastero Vaticano per la evangelizzazione nel mondo

Un ‘super-dicastero’ dedicato alla evangelizzazione nel quale dovrebbero confluire l’attuale Congregazione per l’evangelizzazione dei popoli

- Advertisement -

Sarà una delle principali novità della nuova Costituzione apostolica di Papa Francesco

Un ‘super-dicastero’ dedicato alla evangelizzazione nel quale dovrebbero confluire l’attuale Congregazione per l’evangelizzazione dei popoli (guidato dal cardinale Fernando Filoni) e il Pontificio consiglio per la nuova evangelizzazione (retto da monsignor Rino Fisichella).

Impegno missionario

In altri termini si rafforzerebbe l’impegno missionario della Chiesa anteponendo questo nuovo ‘ministero’ del Vaticano anche alla storica Congregazione per la Dottrina della Fede. E’ quanto anticipa la rivista spagnola ‘Vida Nueva‘ che si occupa di temi legati al Vaticano e alla vita religiosa.

La nuova Costituzione apostolica

Sarebbe questa la principale novità della Costituzione apostolica ‘Predicate Evangelium‘ che conterrà le decisioni sulla riforma della curia alla quale ha lavorato in questi anni, il Papa con il cosiddetto ‘C9’, il consiglio dei cardinali che si è riunito periodicamente per questa riforma voluta dal pontefice (Ansa, 24 aprile).

Il “giallo” della data

Secondo Vida Nueva, inoltre, la “Praedicate Evangelium” potrebbe essere firmata dal Papa il prossimo 29 giugno, giorno importante per la Chiesa in cui si festeggiano i santi Pietro e Paolo.

I tempi però non coinciderebbero con quanto dichiarato dal direttore della Sala Stampa Vaticana, Alessandro Gisotti, che, al termine dell’ultimo consiglio dei cardinali – che si è svolto in Vaticano dall’8 al 10 aprile. In quell’occasione, Gisotti aveva comunicato l’avvio del processo di consultazione della nuova costituzione apostolica che sostituirà la “Pastor Bonus” di Giovanni Paolo II.

La bozza

La bozza è stata inviata ai presidenti delle Conferenze episcopali nazionali, alle Conferenze dei Superiori e delle Superiori Maggiori e ad alcune università Pontificie, a cui sarà richiesto di inviare osservazioni e suggerimenti. L’auspicio, secondo le dichiarazioni del direttore della Sala Stampa Vaticana, è quello di avere entro la fine del 2019 il testo definitivo da portare all’approvazione di Papa Francesco (In Terris, 24 aprile).

Originale: Aleteia.org
Redazionehttps://www.spesalvi.it
SpeSalvi.it | Cultura e Informazione cattolica
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti

Nasce un nuovo dicastero Vaticano per la evangelizzazione nel mondo

Un ‘super-dicastero’ dedicato alla evangelizzazione nel quale dovrebbero confluire l’attuale Congregazione per l’evangelizzazione dei popoli

- Advertisement -

Sarà una delle principali novità della nuova Costituzione apostolica di Papa Francesco

Un ‘super-dicastero’ dedicato alla evangelizzazione nel quale dovrebbero confluire l’attuale Congregazione per l’evangelizzazione dei popoli (guidato dal cardinale Fernando Filoni) e il Pontificio consiglio per la nuova evangelizzazione (retto da monsignor Rino Fisichella).

Impegno missionario

In altri termini si rafforzerebbe l’impegno missionario della Chiesa anteponendo questo nuovo ‘ministero’ del Vaticano anche alla storica Congregazione per la Dottrina della Fede. E’ quanto anticipa la rivista spagnola ‘Vida Nueva‘ che si occupa di temi legati al Vaticano e alla vita religiosa.

La nuova Costituzione apostolica

- Advertisement -

Sarebbe questa la principale novità della Costituzione apostolica ‘Predicate Evangelium‘ che conterrà le decisioni sulla riforma della curia alla quale ha lavorato in questi anni, il Papa con il cosiddetto ‘C9’, il consiglio dei cardinali che si è riunito periodicamente per questa riforma voluta dal pontefice (Ansa, 24 aprile).

Il “giallo” della data

Secondo Vida Nueva, inoltre, la “Praedicate Evangelium” potrebbe essere firmata dal Papa il prossimo 29 giugno, giorno importante per la Chiesa in cui si festeggiano i santi Pietro e Paolo.

I tempi però non coinciderebbero con quanto dichiarato dal direttore della Sala Stampa Vaticana, Alessandro Gisotti, che, al termine dell’ultimo consiglio dei cardinali – che si è svolto in Vaticano dall’8 al 10 aprile. In quell’occasione, Gisotti aveva comunicato l’avvio del processo di consultazione della nuova costituzione apostolica che sostituirà la “Pastor Bonus” di Giovanni Paolo II.

La bozza

La bozza è stata inviata ai presidenti delle Conferenze episcopali nazionali, alle Conferenze dei Superiori e delle Superiori Maggiori e ad alcune università Pontificie, a cui sarà richiesto di inviare osservazioni e suggerimenti. L’auspicio, secondo le dichiarazioni del direttore della Sala Stampa Vaticana, è quello di avere entro la fine del 2019 il testo definitivo da portare all’approvazione di Papa Francesco (In Terris, 24 aprile).

- Advertisement -
Originale: Aleteia.org

Leggi qui il disclaimer sul materiale pubblicato da SpeSalvi.it

Redazionehttps://www.spesalvi.it
SpeSalvi.it | Cultura e Informazione cattolica
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
293FansMi piace
1,020FollowerSegui
13,000FollowerSegui
646FollowerSegui
223IscrittiIscriviti

Consigli pubblicitari

Top News

Top Video

Consigli pubblicitari

Ultimi Articoli

Articoli Popolari

Che differenza c’è tra “padre” e “don”?

E quale titolo si utilizza per monaci e frati? Gentile direttore, forse la mia le sembrerà una domanda banale. Può però spiegarmi la differenza tra...

X Domenica del Tempo Ordinario – Anno C – 5 giungo 2016

IL VANGELO STRABICO X Domenica del tempo Ordinario   - C A  cura di Benito Giorgetta (1Re 17,17-24; Galati 1,11-19; Luca 7,11-17) Imparare a suonare lo spartito della compassione Ascoltiamo...

Francesco in Armenia, preghiera con Karekin II

Dopo quattro ore di volo comincia il viaggio di Francesco in Armenia. L'aereo con a bordo il Pontefice è partito questa mattina alle 9.20...

Mamma Natuzza parlava proprio con Gesù. Ecco un suo colloquio con il Re dei...

Io ero inquieta, turbata… Gesù: Alzati e piglia il ritmo dei vecchi tempi. Natuzza: Come parlate, Gesù? Cosa devo fare? Gesù: Ci sono tante cose che puoi...

Qual è la differenza tra cattolico e cristiano?

Il cristiano è colui che ha Cristo come Signore Nel Nuovo Testamento si fa riferimento quattro volte ai seguaci di Cristo: 1. 1 Pt 4,16: “Ma...

Libri consigliati

Libri consigliati

I “beati” dell’Apocalisse

“Non fare come gli ipocriti”

A scuola di preghiera

Interrogare la sofferenza

Consigli pubblicitari

Seguici su Instagram

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Consigli Pubblicitari

Accessibility
0
Dicci il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x