30.8 C
Rome
lunedì, 19 Agosto 2019

ROTATE FOR FULL CONTENT

MOBILE THEME

Home Rubriche Libri Consigliati Lo scandalo della tenerezza

Lo scandalo della tenerezza

Libri Consigliati

Scheda Prodotto

*Acquistando su Amazon da questo link, aiuterai SpeSalvi.it a sostenersi senza costi aggiuntivi o spese varie.

Copertina

giona1

Scheda Prodotto

giona1

*Acquistando su Amazon da questo link, aiuterai SpeSalvi.it a sostenersi senza costi aggiuntivi o spese varie.

- Advertisement -
di: Domenico Marrone

Il volume di Rosalba Manes e Marzia Rogante, Giona e lo scandalo della tenerezza di Dio, della collana Bibbia & Psicologia della Cittadella Editrice (2017), e tradotto in spagnolo dall’editrice SalTerrae con il titolo Jonás y el escándalo de la ternura de Dios (2018), è uno strumento agile e avvincente nelle mani del lettore che si avventura nella vicenda di questo profeta che come non mai, considerata la temperie culturale di questo particolare momento storico, esprime la cifra ermeneutica dell’uomo comune che ha operato una tergiversazione tra senso comune e buon senso.

In un clima socio-culturale dove allignano come gramigna fondamentalismi, integralismi, rigidismi, intolleranze, spinte razziste e xenofobe, Giona esprime quel groviglio dell’animo umano sempre attanagliato da sentimenti di gelosia, invida, esclusivismi, privilegi che rivelano, al contempo, tratti fortemente narcisistici e prevaricatori che contraddicono il messaggio di tenerezza del Kerigma cristiano.

Le autrici, con fine sensibilità femminile, offrono, attraverso queste pagine, uno spaccato della psiche umana, intrecciando competenze esegetiche e psicologiche che, senza alcuna forzatura o strumentalizzazione del testo sacro, mettono il lettore in condizione di leggere Giona leggendo se stesso.

Il volume si presta efficacemente pertanto ad un utilizzo pastorale per gruppi e per singole persone che avvertono il desiderio di mettersi in gioco per vivere la sfida di abitare il cambiamento personale e delle comunità in una prospettiva squisitamente spirituale.

Le specifiche competenze messe in campo dalle due autrici, pur facilmente rinvenibili nella loro specificità dalla stessa struttura dei singoli capitoli (parte biblico-esegetiche e parte psicologico-esistenziale), sono ottimamente armonizzate in un intreccio lodevole in cui l’una recepisce e valorizza la prospettiva dell’altra in un’armonia interpretativa che rende l’aspetto psicologico-esistenziale biblicamente fondato e l’aspetto biblico esistenzialmente concretizzato. Nel leggere il testo si assiste ad un mirabile e interessante gioco delle parti di ognuna delle due autrici.

L’opera risulta essere un esperimento riuscito che sembra ben rispondere al criterio della inter- e trans-disciplinarietà «esercitate con sapienza e creatività nella luce della Rivelazione» che papa Francesco invoca per gli studi teologici nella Veritatis gaudium.

È altresì un buon tentativo di dialogo tra scienze bibliche e scienze psicologiche che non indulge affatto ad alcuna deriva di psicologismo o di riduzionismo.

Scheda Prodotto

giona1

*Acquistando su Amazon da questo link, aiuterai SpeSalvi.it a sostenersi senza costi aggiuntivi o spese varie.

Scheda Prodotto

*Acquistando su Amazon da questo link, aiuterai SpeSalvi.it a sostenersi senza costi aggiuntivi o spese varie.

Copertina

giona1
Originale: Settimana News
Redazionehttps://www.spesalvi.it
SpeSalvi.it | Cultura e Informazione cattolica

Commenta questo articolo

avatar
  Iscriviti  
Notificami

Lo scandalo della tenerezza

Libri Consigliati

  

Scheda Prodotto

*Acquistando su Amazon da questo link, aiuterai SpeSalvi.it a sostenersi senza costi aggiuntivi o spese varie.

Copertina

giona1
- Advertisement -
di: Domenico Marrone

Il volume di Rosalba Manes e Marzia Rogante, Giona e lo scandalo della tenerezza di Dio, della collana Bibbia & Psicologia della Cittadella Editrice (2017), e tradotto in spagnolo dall’editrice SalTerrae con il titolo Jonás y el escándalo de la ternura de Dios (2018), è uno strumento agile e avvincente nelle mani del lettore che si avventura nella vicenda di questo profeta che come non mai, considerata la temperie culturale di questo particolare momento storico, esprime la cifra ermeneutica dell’uomo comune che ha operato una tergiversazione tra senso comune e buon senso.

In un clima socio-culturale dove allignano come gramigna fondamentalismi, integralismi, rigidismi, intolleranze, spinte razziste e xenofobe, Giona esprime quel groviglio dell’animo umano sempre attanagliato da sentimenti di gelosia, invida, esclusivismi, privilegi che rivelano, al contempo, tratti fortemente narcisistici e prevaricatori che contraddicono il messaggio di tenerezza del Kerigma cristiano.

Le autrici, con fine sensibilità femminile, offrono, attraverso queste pagine, uno spaccato della psiche umana, intrecciando competenze esegetiche e psicologiche che, senza alcuna forzatura o strumentalizzazione del testo sacro, mettono il lettore in condizione di leggere Giona leggendo se stesso.

Il volume si presta efficacemente pertanto ad un utilizzo pastorale per gruppi e per singole persone che avvertono il desiderio di mettersi in gioco per vivere la sfida di abitare il cambiamento personale e delle comunità in una prospettiva squisitamente spirituale.

Le specifiche competenze messe in campo dalle due autrici, pur facilmente rinvenibili nella loro specificità dalla stessa struttura dei singoli capitoli (parte biblico-esegetiche e parte psicologico-esistenziale), sono ottimamente armonizzate in un intreccio lodevole in cui l’una recepisce e valorizza la prospettiva dell’altra in un’armonia interpretativa che rende l’aspetto psicologico-esistenziale biblicamente fondato e l’aspetto biblico esistenzialmente concretizzato. Nel leggere il testo si assiste ad un mirabile e interessante gioco delle parti di ognuna delle due autrici.

- Advertisement -

L’opera risulta essere un esperimento riuscito che sembra ben rispondere al criterio della inter- e trans-disciplinarietà «esercitate con sapienza e creatività nella luce della Rivelazione» che papa Francesco invoca per gli studi teologici nella Veritatis gaudium.

È altresì un buon tentativo di dialogo tra scienze bibliche e scienze psicologiche che non indulge affatto ad alcuna deriva di psicologismo o di riduzionismo.

- Advertisement -

Scheda Prodotto

*Acquistando su Amazon da questo link, aiuterai SpeSalvi.it a sostenersi senza costi aggiuntivi o spese varie.

Copertina

giona1
Tratto da: Settimana News

Leggi qui il disclaimer sul materiale pubblicato da SpeSalvi.it

Redazionehttps://www.spesalvi.it
SpeSalvi.it | Cultura e Informazione cattolica

Libri consigliati

Commenta questo articolo

avatar
  Iscriviti  
Notificami
277FansMi piace
842FollowerSegui
13,000FollowerSegui
593FollowerSegui
56IscrittiIscriviti

Top News

Top Video

Ultimi Articoli

Articoli Popolari

Che differenza c’è tra “padre” e “don”?

E quale titolo si utilizza per monaci e frati? Gentile direttore, forse la mia le sembrerà una domanda banale. Può però spiegarmi la differenza tra...

X Domenica del Tempo Ordinario – Anno C – 5 giungo 2016

IL VANGELO STRABICO X Domenica del tempo Ordinario   - C A  cura di Benito Giorgetta (1Re 17,17-24; Galati 1,11-19; Luca 7,11-17) Imparare a suonare lo spartito della compassione Ascoltiamo...

Francesco in Armenia, preghiera con Karekin II

Dopo quattro ore di volo comincia il viaggio di Francesco in Armenia. L'aereo con a bordo il Pontefice è partito questa mattina alle 9.20...

XXX Domenica del Tempo Ordinario – Anno B – 25 ottobre 2015

La 95° puntata del ciclo “Dalla vita alla Parola viva” – “Costruire comunità vive, aperte e accoglienti”. XXX Domenica del Tempo Ordinario – Anno B Colore...

Cos’è che rende il corpo umano tanto bello?

E' solo l’eros e il desiderio? Qual è la cosa più bella del mondo? Sono sicuro che se ponessimo questa domanda a mille pittori almeno...

Libri consigliati

Immergersi nella storicità di Gesù

Palumbo: La misericordia di Dio

La preghiera, la sete, le radici

Dieci parole per vivere

Seguici su Facebook

Seguici su Instagram

Seguici su Twitter

È stato rilevato, nel tuo browser, un componente AdBlocker. SpeSalvi.it si mantiene in vita grazie alla pubblicità, ti preghiamo di disabilitarlo oppure di aggiungere il nostro sito alla lista dei siti attendibili.
Per continuare a navigare:
disabilita AdBlock e aggiorna la pagina.
</