23.5 C
Roma
Lun, 21 Settembre 2020

ROTATE FOR FULL CONTENT

MOBILE THEME

Home Argomenti Vaticano La Prefettura della Casa Pontificia: Triduo Pasquale senza pellegrini

La Prefettura della Casa Pontificia: Triduo Pasquale senza pellegrini

Fino al 12 aprile le udienze generali del Papa e le recite dell’Angelus seguiranno le stesse modalità.

- Advertisement -

I riti della Settimana Santa si svolgeranno senza la presenza delle tante persone che tradizionalmente chiedevano di partecipare, ma si potranno seguire in diretta streaming su Vatican News e in mondovisione secondo i consueti canali. Fino al 12 aprile le udienze generali del Papa e le recite dell’Angelus seguiranno le stesse modalità. Continua la diretta quotidiana della Messa di Santa Marta

VATICAN NEWS

La Prefettura della Casa Pontificia ha comunicato sul suo sito che, “a motivo dell’attuale emergenza sanitaria internazionale, tutte le Celebrazioni Liturgiche della Settimana Santa si svolgeranno senza la presenza” dei tanti pellegrini che tradizionalmente chiedevano di partecipare ai riti. Inoltre,  fino al 12 aprile le udienze generali del Papa e le recite dell’Angelus “saranno fruibili in diretta streaming sul sito ufficiale di Vatican News” e attraverso i consueti canali di diffusione delle immagini in mondovisione.

Ieri mattina, la Sala Stampa della Santa Sede aveva fatto sapere che “di fronte alla situazione che si è venuta a creare a causa del coronavirus”, il Santo Padre ha deciso che la Santa Messa da lui celebrata a Santa Marta alle ore 7:00 ogni mattina continui ad essere trasmessa in diretta anche quest’altra settimana.

“Per rispettare le norme che impongono il divieto di assembramenti al fine di evitare il diffondersi del virus COVID-19” – proseguiva il comunicato – la preghiera dell’Angelus di questa domenica e l’udienza generale di mercoledì 18 marzo vengono trasmessi in diretta televisiva, anche sul sito Vatican News, e le immagini distribuite da Vatican Media ai media che ne fanno richiesta, “in modo da raggiungere comunque i fedeli di tutto il mondo”.

Originale: Vatican News
Redazionehttps://www.spesalvi.it
SpeSalvi.it | Cultura e Informazione cattolica
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti

La Prefettura della Casa Pontificia: Triduo Pasquale senza pellegrini

Fino al 12 aprile le udienze generali del Papa e le recite dell’Angelus seguiranno le stesse modalità.

  

- Advertisement -

I riti della Settimana Santa si svolgeranno senza la presenza delle tante persone che tradizionalmente chiedevano di partecipare, ma si potranno seguire in diretta streaming su Vatican News e in mondovisione secondo i consueti canali. Fino al 12 aprile le udienze generali del Papa e le recite dell’Angelus seguiranno le stesse modalità. Continua la diretta quotidiana della Messa di Santa Marta

VATICAN NEWS

La Prefettura della Casa Pontificia ha comunicato sul suo sito che, “a motivo dell’attuale emergenza sanitaria internazionale, tutte le Celebrazioni Liturgiche della Settimana Santa si svolgeranno senza la presenza” dei tanti pellegrini che tradizionalmente chiedevano di partecipare ai riti. Inoltre,  fino al 12 aprile le udienze generali del Papa e le recite dell’Angelus “saranno fruibili in diretta streaming sul sito ufficiale di Vatican News” e attraverso i consueti canali di diffusione delle immagini in mondovisione.

Ieri mattina, la Sala Stampa della Santa Sede aveva fatto sapere che “di fronte alla situazione che si è venuta a creare a causa del coronavirus”, il Santo Padre ha deciso che la Santa Messa da lui celebrata a Santa Marta alle ore 7:00 ogni mattina continui ad essere trasmessa in diretta anche quest’altra settimana.

“Per rispettare le norme che impongono il divieto di assembramenti al fine di evitare il diffondersi del virus COVID-19” – proseguiva il comunicato – la preghiera dell’Angelus di questa domenica e l’udienza generale di mercoledì 18 marzo vengono trasmessi in diretta televisiva, anche sul sito Vatican News, e le immagini distribuite da Vatican Media ai media che ne fanno richiesta, “in modo da raggiungere comunque i fedeli di tutto il mondo”.

- Advertisement -
Originale: Vatican News

Leggi qui il disclaimer sul materiale pubblicato da SpeSalvi.it

Redazionehttps://www.spesalvi.it
SpeSalvi.it | Cultura e Informazione cattolica
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
285FansMi piace
975FollowerSegui
13,000FollowerSegui
630FollowerSegui
118IscrittiIscriviti

Top News

Top Video

Ultimi Articoli

Articoli Popolari

Che differenza c’è tra “padre” e “don”?

E quale titolo si utilizza per monaci e frati? Gentile direttore, forse la mia le sembrerà una domanda banale. Può però spiegarmi la differenza tra...

X Domenica del Tempo Ordinario – Anno C – 5 giungo 2016

IL VANGELO STRABICO X Domenica del tempo Ordinario   - C A  cura di Benito Giorgetta (1Re 17,17-24; Galati 1,11-19; Luca 7,11-17) Imparare a suonare lo spartito della compassione Ascoltiamo...

Francesco in Armenia, preghiera con Karekin II

Dopo quattro ore di volo comincia il viaggio di Francesco in Armenia. L'aereo con a bordo il Pontefice è partito questa mattina alle 9.20...

XXX Domenica del Tempo Ordinario – Anno B – 25 ottobre 2015

La 95° puntata del ciclo “Dalla vita alla Parola viva” – “Costruire comunità vive, aperte e accoglienti”. XXX Domenica del Tempo Ordinario – Anno B Colore...

Cos’è che rende il corpo umano tanto bello?

E' solo l’eros e il desiderio? Qual è la cosa più bella del mondo? Sono sicuro che se ponessimo questa domanda a mille pittori almeno...

Libri consigliati

“Se Dio è amore, tutto è amore”

Fusco: La gioia dell’ascolto

Libri Consigliati – Marzo 2019

Desiderio e sequela

Seguici su Instagram

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Accessibility
0
Dicci il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x