10.2 C
Roma
Gio, 25 Febbraio 2021

ROTATE FOR FULL CONTENT

MOBILE THEME

Home Argomenti Etica e Vita Il Papa: rinnovato impegno per la vita

Il Papa: rinnovato impegno per la vita

- Advertisement -

Occorre “un rinnovato impegno per la promozione dei veri valori umani, morali e spirituali” in difesa della persona e della famiglia: scrive così Papa Francesco in un messaggio, a firma di monsignor Angelo Becciu, Sostituto per gli Affari Generali della Segreteria di Stato, inviato gli organizzatori della “Marcia per la vita” che si terrà sabato 14 maggio in Portogallo.

Rispettare diritti della persona, dal concepimento fino alla morte naturale
Nel documento, il Pontefice sottolinea l’importanza di “ispirare gli individui, le famiglie e la società portoghese nel perseguimento del bene comune, radicato nell’armonia, nella giustizia e nel rispetto dei diritti della persona umana, dal concepimento e fino alla morte naturale”. Papa Francesco ricorda, poi, quanto scritto nell’Esortazione Apostolica “Amoris Laetitia sull’amore nella famiglia”, ovvero: “Uno sguardo attento alla vita quotidiana degli uomini e delle donne di oggi mostra immediatamente il bisogno che c’è ovunque di una robusta iniezione di spirito famigliare. Non solo l’organizzazione della vita comune si incaglia sempre più in una burocrazia del tutto estranea ai legami umani fondamentali, ma, addirittura, il costume sociale e politico mostra spesso segni di degrado”. (n. 183)

Iniziativa giunta alla sesta edizione
Organizzata dalla Federazione portoghese per la vita, la Marcia è giunta alla sesta edizione e si svolgerà soprattutto a Lisbona, a partire dalle ore 15.00. Il tema di quest’anno è “Camminiamo sempre per la vita”. L’iniziativa assume anche un valore particolare, dato il dibattito in corso, all’interno del Paese, sulla possibilità o meno di legalizzare l’eutanasia. I promotori sperano che l’iniziativa sia “una chiara testimonianza pubblica per la difesa della vita in tutte le fasi del suo sviluppo”.

Redazionehttps://www.spesalvi.it
SpeSalvi.it | Cultura e Informazione cattolica
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti

Il Papa: rinnovato impegno per la vita

- Advertisement -

Occorre “un rinnovato impegno per la promozione dei veri valori umani, morali e spirituali” in difesa della persona e della famiglia: scrive così Papa Francesco in un messaggio, a firma di monsignor Angelo Becciu, Sostituto per gli Affari Generali della Segreteria di Stato, inviato gli organizzatori della “Marcia per la vita” che si terrà sabato 14 maggio in Portogallo.

Rispettare diritti della persona, dal concepimento fino alla morte naturale
Nel documento, il Pontefice sottolinea l’importanza di “ispirare gli individui, le famiglie e la società portoghese nel perseguimento del bene comune, radicato nell’armonia, nella giustizia e nel rispetto dei diritti della persona umana, dal concepimento e fino alla morte naturale”. Papa Francesco ricorda, poi, quanto scritto nell’Esortazione Apostolica “Amoris Laetitia sull’amore nella famiglia”, ovvero: “Uno sguardo attento alla vita quotidiana degli uomini e delle donne di oggi mostra immediatamente il bisogno che c’è ovunque di una robusta iniezione di spirito famigliare. Non solo l’organizzazione della vita comune si incaglia sempre più in una burocrazia del tutto estranea ai legami umani fondamentali, ma, addirittura, il costume sociale e politico mostra spesso segni di degrado”. (n. 183)

Iniziativa giunta alla sesta edizione
Organizzata dalla Federazione portoghese per la vita, la Marcia è giunta alla sesta edizione e si svolgerà soprattutto a Lisbona, a partire dalle ore 15.00. Il tema di quest’anno è “Camminiamo sempre per la vita”. L’iniziativa assume anche un valore particolare, dato il dibattito in corso, all’interno del Paese, sulla possibilità o meno di legalizzare l’eutanasia. I promotori sperano che l’iniziativa sia “una chiara testimonianza pubblica per la difesa della vita in tutte le fasi del suo sviluppo”.

- Advertisement -

Leggi qui il disclaimer sul materiale pubblicato da SpeSalvi.it

Redazionehttps://www.spesalvi.it
SpeSalvi.it | Cultura e Informazione cattolica
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
294FansMi piace
985FollowerSegui
13,000FollowerSegui
641FollowerSegui
201IscrittiIscriviti

Top News

Top Video

Ultimi Articoli

Articoli Popolari

Che differenza c’è tra “padre” e “don”?

E quale titolo si utilizza per monaci e frati? Gentile direttore, forse la mia le sembrerà una domanda banale. Può però spiegarmi la differenza tra...

X Domenica del Tempo Ordinario – Anno C – 5 giungo 2016

IL VANGELO STRABICO X Domenica del tempo Ordinario   - C A  cura di Benito Giorgetta (1Re 17,17-24; Galati 1,11-19; Luca 7,11-17) Imparare a suonare lo spartito della compassione Ascoltiamo...

Francesco in Armenia, preghiera con Karekin II

Dopo quattro ore di volo comincia il viaggio di Francesco in Armenia. L'aereo con a bordo il Pontefice è partito questa mattina alle 9.20...

Mamma Natuzza parlava proprio con Gesù. Ecco un suo colloquio con il Re dei...

Io ero inquieta, turbata… Gesù: Alzati e piglia il ritmo dei vecchi tempi. Natuzza: Come parlate, Gesù? Cosa devo fare? Gesù: Ci sono tante cose che puoi...

Qual è la differenza tra cattolico e cristiano?

Il cristiano è colui che ha Cristo come Signore Nel Nuovo Testamento si fa riferimento quattro volte ai seguaci di Cristo: 1. 1 Pt 4,16: “Ma...

Libri consigliati

Paolo e il suo Vangelo

La ricerca storica su Gesù

La grande città e la salvezza

I settanta volti della Torah

Seguici su Instagram

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Accessibility
0
Dicci il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x