Cookie Consent by Free Privacy Policy website
24.3 C
Roma
Dom, 24 Ottobre 2021

ROTATE FOR FULL CONTENT

MOBILE THEME

HomeArgomentiCultura ed EducazioneIl “counseling” pastorale

Il “counseling” pastorale

Il volume Conoscere se stessi. Identità e finalità del pastoral counseling. Esperienze, approfondimenti, processi aperti nel contesto italiano.

- Advertisement -
di: Paola Zampieri
- Advertisement -
- Advertisement -

Il counseling pastorale (“relazione pastorale di aiuto”, “dialogo pastorale”) è una pratica pastorale che nasce dalla correlazione tra scienze umane e teologia. Ha le sue origini nel secolo scorso in Nord America negli ambienti ecclesiali protestanti; successivamente è entrato anche in quelli cattolici. Mentre in Nord America il pastoral counseling si è ormai ben radicato, in Italia sta compiendo alcuni passi iniziali e quella del pastoral counselor è una professione molto giovane e alla ricerca di un posto nell’ambito delle professioni di aiuto.

Il volume Conoscere se stessi. Identità e finalità del pastoral counseling. Esperienze, approfondimenti, processi aperti nel contesto italiano propone una riflessione sul tema del counseling pastorale nel nostro paese, per favorire la conoscenza di alcuni aspetti specifici della sua identità e finalità sintetizzabili nel “conoscere se stessi”.

Il percorso è articolato in tre passaggi: parte dall’ascolto di alcune esperienze di formazione al counseling pastorale attive oggi in Italia, procede ad alcuni approfondimenti compiuti con gli apporti di diversi saperi, ritorna infine all’esperienza e alla possibile apertura di nuovi processi educativi e pastorali cui il pastoral counseling può contribuire.

Il volume è curato da Roberto Tommasi, preside della Facoltà teologica del Triveneto, e contiene i contributi di Kirk Bingaman, Guglielmo Borghetti, Angelo Brusco, Luis Jorge González, Barbara Marchica, Andrea Peruffo, Pierangelo Sequeri, Ines Testoni, Andrea Toniolo.

- Advertisement -

Gli scritti hanno origine dal convegno organizzato della Facoltà teologica del Triveneto in collaborazione con l’Istituto Universitario Salesiano di Venezia e l’Istituto Superiore per Formatori collegato all’Istituto di psicologia della Pontificia Università Gregoriana (Padova, 20 aprile 2018). Destinatari del testo sono principalmente i sacerdoti, i seminaristi, gli operatori pastorali, i formatori.

Roberto Tommasi (a cura), Conoscere se stessi. Identità e finalità del pastoral counseling. Esperienze, approfondimenti, processi aperti nel contesto italiano, Coll. Sophia. Praxis, 14, Messaggero – Facoltà teologica del Triveneto, Padova 2019, pp. 160, € 15,00, ISBN 978-88-250-4909-1.

- Advertisement -
Originale: Settimana News
Redazionehttps://www.spesalvi.it
SpeSalvi.it | Cultura e Informazione cattolica
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti

Il “counseling” pastorale

Il volume Conoscere se stessi. Identità e finalità del pastoral counseling. Esperienze, approfondimenti, processi aperti nel contesto italiano.

- Advertisement -
di: Paola Zampieri

Il counseling pastorale (“relazione pastorale di aiuto”, “dialogo pastorale”) è una pratica pastorale che nasce dalla correlazione tra scienze umane e teologia. Ha le sue origini nel secolo scorso in Nord America negli ambienti ecclesiali protestanti; successivamente è entrato anche in quelli cattolici. Mentre in Nord America il pastoral counseling si è ormai ben radicato, in Italia sta compiendo alcuni passi iniziali e quella del pastoral counselor è una professione molto giovane e alla ricerca di un posto nell’ambito delle professioni di aiuto.

Il volume Conoscere se stessi. Identità e finalità del pastoral counseling. Esperienze, approfondimenti, processi aperti nel contesto italiano propone una riflessione sul tema del counseling pastorale nel nostro paese, per favorire la conoscenza di alcuni aspetti specifici della sua identità e finalità sintetizzabili nel “conoscere se stessi”.

Il percorso è articolato in tre passaggi: parte dall’ascolto di alcune esperienze di formazione al counseling pastorale attive oggi in Italia, procede ad alcuni approfondimenti compiuti con gli apporti di diversi saperi, ritorna infine all’esperienza e alla possibile apertura di nuovi processi educativi e pastorali cui il pastoral counseling può contribuire.

Il volume è curato da Roberto Tommasi, preside della Facoltà teologica del Triveneto, e contiene i contributi di Kirk Bingaman, Guglielmo Borghetti, Angelo Brusco, Luis Jorge González, Barbara Marchica, Andrea Peruffo, Pierangelo Sequeri, Ines Testoni, Andrea Toniolo.

- Advertisement -

Gli scritti hanno origine dal convegno organizzato della Facoltà teologica del Triveneto in collaborazione con l’Istituto Universitario Salesiano di Venezia e l’Istituto Superiore per Formatori collegato all’Istituto di psicologia della Pontificia Università Gregoriana (Padova, 20 aprile 2018). Destinatari del testo sono principalmente i sacerdoti, i seminaristi, gli operatori pastorali, i formatori.

Roberto Tommasi (a cura), Conoscere se stessi. Identità e finalità del pastoral counseling. Esperienze, approfondimenti, processi aperti nel contesto italiano, Coll. Sophia. Praxis, 14, Messaggero – Facoltà teologica del Triveneto, Padova 2019, pp. 160, € 15,00, ISBN 978-88-250-4909-1.

- Advertisement -
Originale: Settimana News

Leggi qui il disclaimer sul materiale pubblicato da SpeSalvi.it

Redazionehttps://www.spesalvi.it
SpeSalvi.it | Cultura e Informazione cattolica
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
293FansMi piace
1,020FollowerSegui
13,000FollowerSegui
645FollowerSegui
321IscrittiIscriviti

Consigli pubblicitari

Top News

Top Video

Consigli pubblicitari

Ultimi Articoli

Articoli Popolari

Che differenza c’è tra “padre” e “don”?

E quale titolo si utilizza per monaci e frati? Gentile direttore, forse la mia le sembrerà una domanda banale. Può però spiegarmi la differenza tra...

X Domenica del Tempo Ordinario – Anno C – 5 giungo 2016

IL VANGELO STRABICO X Domenica del tempo Ordinario   - C A  cura di Benito Giorgetta (1Re 17,17-24; Galati 1,11-19; Luca 7,11-17) Imparare a suonare lo spartito della compassione Ascoltiamo...

Mamma Natuzza parlava proprio con Gesù. Ecco un suo colloquio con il Re dei...

Io ero inquieta, turbata… Gesù: Alzati e piglia il ritmo dei vecchi tempi. Natuzza: Come parlate, Gesù? Cosa devo fare? Gesù: Ci sono tante cose che puoi...

Francesco in Armenia, preghiera con Karekin II

Dopo quattro ore di volo comincia il viaggio di Francesco in Armenia. L'aereo con a bordo il Pontefice è partito questa mattina alle 9.20...

Preghiera per proteggere la tua casa e scacciare gli spiriti cattivi

E' una lunga invocazione che chiede anzitutto l'intervento della gloria di Gesù Cristo E’ una preghiera potente in cui si invocano Gesù Cristo, la Madonna...

Libri consigliati

Consigli pubblicitari

Seguici su Instagram

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Consigli Pubblicitari

Accessibility
0
Dicci il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x