10.9 C
Roma
Dom, 24 Gennaio 2021

ROTATE FOR FULL CONTENT

MOBILE THEME

Home Argomenti Giovani Gmg Panama 2019, ecco la preghiera dei giovani

Gmg Panama 2019, ecco la preghiera dei giovani

- Advertisement -

Dopo il logo, presentato il sito ufficiale che accompagnerà i giovani di tutto il mondo verso l’evento del 2019

È online il sito ufficiale della Gmg 2019 che si terrà a Panama dal 22 al 27 gennaio 2019 sul tema “Ecco la serva del Signore. Avvenga per me secondo la tua parola”. Il sito è consultabile in cinque lingue: spagnolo, inglese, italiano, francese e portoghese.

Oltre ad alcune informazioni sul Paese che ospiterà la Gmg, appare un videomessaggio di papa Francesco, il quale ricorda ai giovani l’importanza dell’appuntamento come spazio di incontro e dialogo (Agensir, 6 agosto).

“IL PROSSIMO SINODO DEDICATO A VOI”

Afferma il Papa: «Sono molto importanti per me questi momenti di incontro e dialogo con voi e ho desiderato che questo itinerario fosse in sintonia con la preparazione al prossimo Sinodo dei vescovi, che sarà dedicato proprio a voi giovani».

«Cari giovani – prosegue Bergoglio – anche Dio vi guarda e vi chiama, e quando lo fa vede tutto l’amore che siete capaci di offrire. Come la giovane di Nazareth, potete migliorare il mondo, per lasciare un’impronta che segni la storia, quella vostra e di molti altri. La Chiesa e la società hanno bisogno di voi. Con il vostro approccio, con il coraggio che avete, con i vostri sogni e ideali, cadono i muri dell’immobilismo e si aprono strade che ci portano a un mondo migliore, più giusto, meno crudele e più umano».

Nel sito si trovano anche il logo, l’inno e la preghiera ufficiale della Gmg.

L’INNO

L’inno si intitola proprio come il tema delle Giornate: “Ecco la serva del Signore: avvenga per me secondo la tua parola”. Il canto, basato su ritmi tipici della cultura panamense (Avvenire, 5 luglio).

LA PREGHIERA UFFICIALE

Ecco, invece, il testo della preghiera:

Padre misericordioso, ci chiami a vivere la nostra vita come una via di salvezza: Aiutateci a guardare il passato con gratitudine, di prendere il presente con coraggio, per costruire il futuro con speranza. Signore Gesù, amico e fratello, ti ringrazio che guardiamo con amore; Hai sentito la tua voce eco nei cuori di ciascuno, con la forza e la luce dello Spirito Santo.

Concedici la grazia di essere Chiesa in Salida, annunciando fede viva e giovane gioia faccia del vangelo, per lavorare alla costruzione della più giusta e società fraterna che noi sogniamo.

Preghiamo per il Papa ei vescovi, per i giovani e tutti coloro che partecipano alla prossima Giornata Mondiale della Gioventù a Panama, e coloro che si preparano a riceverli. Santa María l’Antigua, Patrona di Panama, preghiamo e viviamo con la propria generosità: “Eccomi, sono la serva del Signore; avvenga di me secondo la tua parola” (Lc 1,38). Amen.

IL LOGO

Nel logo ha una centralità la Madonna. La M a forma di cuore rappresenta il grande cuore che Lei ha per noi, l’amore che ci manifesta. La sua sagoma è una personalizzazione della tenerezza, la stessa che Lei ha avuto quando ha concepito Gesu’. I puntini bianchi sono un segno della corona di Maria e rappresentano i pellegrini provenienti dai cinque continenti.

Presente nel logo anche la Cruz Peregrina, simbolo della Giornata Mondiale della Gioventù istituita da Giovanni Paolo II.

Qui, infine, la pagina facebook in italiano della Gmg.

Redazionehttps://www.spesalvi.it
SpeSalvi.it | Cultura e Informazione cattolica
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti

Gmg Panama 2019, ecco la preghiera dei giovani

- Advertisement -

Dopo il logo, presentato il sito ufficiale che accompagnerà i giovani di tutto il mondo verso l’evento del 2019

È online il sito ufficiale della Gmg 2019 che si terrà a Panama dal 22 al 27 gennaio 2019 sul tema “Ecco la serva del Signore. Avvenga per me secondo la tua parola”. Il sito è consultabile in cinque lingue: spagnolo, inglese, italiano, francese e portoghese.

Oltre ad alcune informazioni sul Paese che ospiterà la Gmg, appare un videomessaggio di papa Francesco, il quale ricorda ai giovani l’importanza dell’appuntamento come spazio di incontro e dialogo (Agensir, 6 agosto).

“IL PROSSIMO SINODO DEDICATO A VOI”

Afferma il Papa: «Sono molto importanti per me questi momenti di incontro e dialogo con voi e ho desiderato che questo itinerario fosse in sintonia con la preparazione al prossimo Sinodo dei vescovi, che sarà dedicato proprio a voi giovani».

- Advertisement -

«Cari giovani – prosegue Bergoglio – anche Dio vi guarda e vi chiama, e quando lo fa vede tutto l’amore che siete capaci di offrire. Come la giovane di Nazareth, potete migliorare il mondo, per lasciare un’impronta che segni la storia, quella vostra e di molti altri. La Chiesa e la società hanno bisogno di voi. Con il vostro approccio, con il coraggio che avete, con i vostri sogni e ideali, cadono i muri dell’immobilismo e si aprono strade che ci portano a un mondo migliore, più giusto, meno crudele e più umano».

Nel sito si trovano anche il logo, l’inno e la preghiera ufficiale della Gmg.

L’INNO

L’inno si intitola proprio come il tema delle Giornate: “Ecco la serva del Signore: avvenga per me secondo la tua parola”. Il canto, basato su ritmi tipici della cultura panamense (Avvenire, 5 luglio).

LA PREGHIERA UFFICIALE

Ecco, invece, il testo della preghiera:

Padre misericordioso, ci chiami a vivere la nostra vita come una via di salvezza: Aiutateci a guardare il passato con gratitudine, di prendere il presente con coraggio, per costruire il futuro con speranza. Signore Gesù, amico e fratello, ti ringrazio che guardiamo con amore; Hai sentito la tua voce eco nei cuori di ciascuno, con la forza e la luce dello Spirito Santo.

Concedici la grazia di essere Chiesa in Salida, annunciando fede viva e giovane gioia faccia del vangelo, per lavorare alla costruzione della più giusta e società fraterna che noi sogniamo.

Preghiamo per il Papa ei vescovi, per i giovani e tutti coloro che partecipano alla prossima Giornata Mondiale della Gioventù a Panama, e coloro che si preparano a riceverli. Santa María l’Antigua, Patrona di Panama, preghiamo e viviamo con la propria generosità: “Eccomi, sono la serva del Signore; avvenga di me secondo la tua parola” (Lc 1,38). Amen.

IL LOGO

Nel logo ha una centralità la Madonna. La M a forma di cuore rappresenta il grande cuore che Lei ha per noi, l’amore che ci manifesta. La sua sagoma è una personalizzazione della tenerezza, la stessa che Lei ha avuto quando ha concepito Gesu’. I puntini bianchi sono un segno della corona di Maria e rappresentano i pellegrini provenienti dai cinque continenti.

Presente nel logo anche la Cruz Peregrina, simbolo della Giornata Mondiale della Gioventù istituita da Giovanni Paolo II.

Qui, infine, la pagina facebook in italiano della Gmg.

- Advertisement -

Leggi qui il disclaimer sul materiale pubblicato da SpeSalvi.it

Redazionehttps://www.spesalvi.it
SpeSalvi.it | Cultura e Informazione cattolica
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
292FansMi piace
985FollowerSegui
13,000FollowerSegui
641FollowerSegui
182IscrittiIscriviti

Top News

Top Video

Ultimi Articoli

Articoli Popolari

Che differenza c’è tra “padre” e “don”?

E quale titolo si utilizza per monaci e frati? Gentile direttore, forse la mia le sembrerà una domanda banale. Può però spiegarmi la differenza tra...

X Domenica del Tempo Ordinario – Anno C – 5 giungo 2016

IL VANGELO STRABICO X Domenica del tempo Ordinario   - C A  cura di Benito Giorgetta (1Re 17,17-24; Galati 1,11-19; Luca 7,11-17) Imparare a suonare lo spartito della compassione Ascoltiamo...

Francesco in Armenia, preghiera con Karekin II

Dopo quattro ore di volo comincia il viaggio di Francesco in Armenia. L'aereo con a bordo il Pontefice è partito questa mattina alle 9.20...

Mamma Natuzza parlava proprio con Gesù. Ecco un suo colloquio con il Re dei...

Io ero inquieta, turbata… Gesù: Alzati e piglia il ritmo dei vecchi tempi. Natuzza: Come parlate, Gesù? Cosa devo fare? Gesù: Ci sono tante cose che puoi...

Qual è la differenza tra cattolico e cristiano?

Il cristiano è colui che ha Cristo come Signore Nel Nuovo Testamento si fa riferimento quattro volte ai seguaci di Cristo: 1. 1 Pt 4,16: “Ma...

Libri consigliati

Cosentino: Non è quel che credi

Le ultime parole del Crocifisso

La teologia di papa Francesco

Sposati e sii sottomessa, 2011

Le 110 parabole di papa Francesco

Seguici su Instagram

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Accessibility
0
Dicci il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x