8.9 C
Rome
sabato, 23 Marzo 2019

IV Domenica del Tempo Ordinario – Anno C – 3 febbraio 2019

Il giudicare prima, l’essere prevenuti nella valutazione di qualcosa o di qualcuno è il virus peggiore per inquinare ogni tipo di relazioni. Essere aperti alla novità, al cambiamento, alla possibilità per ognuno di poterci stupire è l’apertura mentale migliore e auspicabile per iniziare ogni tipo di rapporto interpersonale.

III Domenica del Tempo Ordinario – Anno C – 27 gennaio 2019

La missione di Cristo, l’unto del Signore, è quella che Dio Padre gli ha affidato: salvare il mondo. Questa salvezza donata dalla misericordia divina ha un costo: la vita stessa di Gesù. Ma egli non si sottrae dall’obbedienza a Dio e compie il suo disegno.

II Domenica Tempo Ordinario – Anno C – 20 gennaio 2019

Gesù, in tutto rassomiglia ad ogni uomo, non solo perché si è rivestito, nell’Incarnazione, dell’abito umano, ma anche perché vive tutte le modulazioni dei sentimenti umani. Piange, ride, ha compassione, condivide le gioie, moltiplica le attenzioni. Con i suoi amici viene invitato, assieme alla madre, ad un banchetto nuziale e vi partecipa dichiarando così che l’amore coniugale è sacro e benedetto, è una gioia da condividere e una proposta a cui aderire. E proprio in questo contesto, quello sponsale, lui sollecitato dalla madre, compie il primo segno che diventerà il segno dei segni che da lì in avvenire attesteranno la sua emanazione divina e il suo messianismo.

Battesimo del Signore – Anno C – 13 gennaio 2018

Anche per ciascun uomo che calpesta il suolo di questo mondo, un giorno si è squarciato il cielo, e una voce di compiacenza ha dichiarato che siamo figli di Dio. Si, Dio ha stabilito con ciascuno di noi un rapporto così unico, stabile, particolare, perché ci ha resi suoi figli. Il Battesimo è il giorno della nostra vera nascita, una nascita che non cesserà mai più ed è proiettata nell’eternità.

Epifania del Signore – Anno C – 6 gennaio 2019

A Natale è Dio che cerca l'uomo. All'Epifania, è l'uomo che cerca Dio. L’uomo, cercatore instancabile, Dio non lo trova scritto nei libri ma nella carne, nella storia. Nella carne del Figlio dell’Uomo incarnato e nella carne di coloro che più gli assomigliano perché esclusi, non accolti, emarginati, ignorati, crocifissi come lui. E anche Dio allo stesso modo e con maggior intensità cercatore indomito dell’uomo non lo trova scritto nei libri ma lo incontra rivestendosi della sua stessa carne, percorrendo le sue stesse strade, vivendo i suoi stessi sentimenti.

Maria SS. Madre di Dio – Anno C – 1 gennaio 2019

Uno dei paradossi del cristianesimo è che Dio si serve di chi si fa piccolo. Magari è grandissimo dentro di sé, ma si fa piccolo. Dice Bernardette che se il Signore avesse trovato un’altra persona più povera di lei, per vedere Maria avrebbe scelto quella. La stessa cosa che dice S. Teresa del Bambino Gesù: “Se fosse possibile, ma non lo è, che il Signore avesse trovato un’altra più miserabile di me, avrebbe scelto lei”.

Santa famiglia di Gesù, Maria e Giuseppe – Anno C – 30 dicembre 2018

E’ evidente che Dio avendo scelto di nascere, come ogni uomo, ha voluto collocare se stesso nell’ambito di una famiglia: la santa famiglia di Nazaret composta da lui, dalla mamma Maria e dal padre giuridico Giuseppe.

Natale del Signore – Anno C – 25 dicembre 2018

Il nostro Dio profuma di stalla. Sì, deposto in una mangiatoia, perché non ha trovato posto. Povero Dio si è reso mendicante alla ricerca di un luogo, di una dimora. Non l’ha trovata tra gli uomini, indaffarati e distratti dal censimento, ma in una grotta, tra gli animali. E lì assume il loro odore che diventa il suo profumo.

III Domenica di Avvento – Anno C – 16 dicembre 2018

“In quel tempo, le folle interrogavano Giovanni, dicendo: «Che cosa dobbiamo fare?». Rispondeva loro: «Chi ha due tuniche, ne dia a chi non ne...

II Domenica di Avvento – Anno C – 9 dicembre 2018

“Nell'anno quindicesimo dell'impero di Tiberio Cesare, mentre Ponzio Pilato era governatore della Giudea. Erode tetràrca della Galilea, e Filippo, suo fratello, tetràrca dell'Iturèa e...

Immacolata Concezione – Anno C – 8 dicembre 2018

“In quel tempo, l’angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nàzaret, a una vergine, promessa sposa di un uomo...

I Domenica di Avvento – Anno C – 2 dicembre 2018

“In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: “Vi saranno segni nel sole, nella luna e nelle stelle, e sulla terra angoscia di popoli...

Cristo Re dell’Universo – Anno C – 20 novembre 2016

IL VANGELO STRABICO XXXIV Domenica Cristo Re dell’Universo - C A  cura di Benito Giorgetta (2 Samuele 5,1-3; Colossesi 1,12-20; Luca 23,35-43) “…Oggi sarai con me in paradiso….” Ascoltiamo...

XXXIII Domenica Tempo Ordinario – Anno C – 13 novembre 2016

IL VANGELO STRABICO XXXIII Domenica Tempo Ordinario - C A  cura di Benito Giorgetta (Malachia 3,19-20; 2 Tessalonicesi 3,7-12; Luca 21,5-19)  Per Dio assicurazione “kasko” obbligatoria in nostro...
272FansMi piace
674FollowerSegui
13,000FollowerSegui
563FollowerSegui
52IscrittiIscriviti

Libri consigliati

Top News

Top Video

Consigli pubblicitari

Ultimi Articoli

Articoli Popolari

Che differenza c’è tra “padre” e “don”?

E quale titolo si utilizza per monaci e frati? Gentile direttore, forse la mia le sembrerà una domanda banale. Può però spiegarmi la differenza tra...

X Domenica del Tempo Ordinario – Anno C – 5 giungo 2016

IL VANGELO STRABICO X Domenica del tempo Ordinario   - C A  cura di Benito Giorgetta (1Re 17,17-24; Galati 1,11-19; Luca 7,11-17) Imparare a suonare lo spartito della compassione Ascoltiamo...

Francesco in Armenia, preghiera con Karekin II

Dopo quattro ore di volo comincia il viaggio di Francesco in Armenia. L'aereo con a bordo il Pontefice è partito questa mattina alle 9.20...

XXX Domenica del Tempo Ordinario – Anno B – 25 ottobre 2015

La 95° puntata del ciclo “Dalla vita alla Parola viva” – “Costruire comunità vive, aperte e accoglienti”. XXX Domenica del Tempo Ordinario – Anno B Colore...

Cos’è che rende il corpo umano tanto bello?

E' solo l’eros e il desiderio? Qual è la cosa più bella del mondo? Sono sicuro che se ponessimo questa domanda a mille pittori almeno...

Seguici su Facebook

Seguici su Instagram

Seguici su Twitter

Consigli pubblicitari