20.8 C
Rome
martedì, 15 Ottobre 2019

ROTATE FOR FULL CONTENT

MOBILE THEME

Home Argomenti Vita cristiana 9 qualità del beato Pier Giorgio Frassati per ispirare i giovani in...

9 qualità del beato Pier Giorgio Frassati per ispirare i giovani in questa Quaresima

Come genitori, il nostro amore e il nostro duro lavoro fanno molto, ma altri modelli possono avere una grande influenza sulla vita dei nostri figli.

- Advertisement -

Come genitori, il nostro amore e il nostro duro lavoro fanno molto, ma altri modelli possono avere una grande influenza sulla vita dei nostri figli. Sappiamo bene, infatti, che a volte i ragazzi fanno più attenzione agli adulti che ammirano che a mamma e papà. Come possiamo volgere questo a nostro favore, soprattutto in Quaresima, questo periodo speciale dell’anno in cui facciamo uno sforzo speciale per cambiare alcune delle nostre abitudini? Un modello che ogni giovane cattolico dovrebbe conoscere è il beato Pier Giorgio Frassati.

Pier Giorgio era un giovane vissuto agli inizi del Novecento e che proveniva da una famiglia benestante. Era appassionato di sport – soprattutto arrampicate in montagna – e amava teatro, arte, musica e letteratura. All’epoca pochi sapevano che aveva anche una profonda vita spirituale e un grande amore per i poveri, al punto che quando morì a 24 anni per una malattia che aveva contratto da un povero si scoprì che serviva segretamente molti indigenti della sua città. Il suo funerale fu infatti affollatissimo.

Papa Giovanni Paolo II si è riferito a Pier Giorgio come all’“Uomo delle Otto Beatitudini” quando lo ha beatificato il 20 maggio 1990, indicandolo come modello perfetto per gli adolescenti e i giovani adulti di oggi. Era sicuramente devoto a Dio, ma se si osserva la sua vita si troverà anche molto altro – era affettuoso, divertente, amorevole, dinamico, amichevole, interessato agli altri e dedito a famiglia e amici. Nel corso della sua vita è riuscito ad essere fedele a se stesso essendo al contempo fedele a Dio. Non è esattamente quello che vorremmo per i nostri figli?

E allora guardate cosa la breve vita di Pier Giorgio Frassati può insegnare ai nostri adolescenti – e a noi! – su come vivere una vita davvero realizzata. Questi saggi consigli possono davvero fare la differenza in questa Quaresima!

Originale: Aleteia.org
Redazionehttps://www.spesalvi.it
SpeSalvi.it | Cultura e Informazione cattolica

Commenta questo articolo

avatar
  Iscriviti  
Notificami

9 qualità del beato Pier Giorgio Frassati per ispirare i giovani in questa Quaresima

Come genitori, il nostro amore e il nostro duro lavoro fanno molto, ma altri modelli possono avere una grande influenza sulla vita dei nostri figli.

  

- Advertisement -

Come genitori, il nostro amore e il nostro duro lavoro fanno molto, ma altri modelli possono avere una grande influenza sulla vita dei nostri figli. Sappiamo bene, infatti, che a volte i ragazzi fanno più attenzione agli adulti che ammirano che a mamma e papà. Come possiamo volgere questo a nostro favore, soprattutto in Quaresima, questo periodo speciale dell’anno in cui facciamo uno sforzo speciale per cambiare alcune delle nostre abitudini? Un modello che ogni giovane cattolico dovrebbe conoscere è il beato Pier Giorgio Frassati.

Pier Giorgio era un giovane vissuto agli inizi del Novecento e che proveniva da una famiglia benestante. Era appassionato di sport – soprattutto arrampicate in montagna – e amava teatro, arte, musica e letteratura. All’epoca pochi sapevano che aveva anche una profonda vita spirituale e un grande amore per i poveri, al punto che quando morì a 24 anni per una malattia che aveva contratto da un povero si scoprì che serviva segretamente molti indigenti della sua città. Il suo funerale fu infatti affollatissimo.

Papa Giovanni Paolo II si è riferito a Pier Giorgio come all’“Uomo delle Otto Beatitudini” quando lo ha beatificato il 20 maggio 1990, indicandolo come modello perfetto per gli adolescenti e i giovani adulti di oggi. Era sicuramente devoto a Dio, ma se si osserva la sua vita si troverà anche molto altro – era affettuoso, divertente, amorevole, dinamico, amichevole, interessato agli altri e dedito a famiglia e amici. Nel corso della sua vita è riuscito ad essere fedele a se stesso essendo al contempo fedele a Dio. Non è esattamente quello che vorremmo per i nostri figli?

E allora guardate cosa la breve vita di Pier Giorgio Frassati può insegnare ai nostri adolescenti – e a noi! – su come vivere una vita davvero realizzata. Questi saggi consigli possono davvero fare la differenza in questa Quaresima!

- Advertisement -
Originale: Aleteia.org

Leggi qui il disclaimer sul materiale pubblicato da SpeSalvi.it

Redazionehttps://www.spesalvi.it
SpeSalvi.it | Cultura e Informazione cattolica

Libri consigliati

Commenta questo articolo

avatar
  Iscriviti  
Notificami
277FansMi piace
838FollowerSegui
13,000FollowerSegui
602FollowerSegui
57IscrittiIscriviti

Top News

Top Video

Ultimi Articoli

Articoli Popolari

Che differenza c’è tra “padre” e “don”?

E quale titolo si utilizza per monaci e frati? Gentile direttore, forse la mia le sembrerà una domanda banale. Può però spiegarmi la differenza tra...

X Domenica del Tempo Ordinario – Anno C – 5 giungo 2016

IL VANGELO STRABICO X Domenica del tempo Ordinario   - C A  cura di Benito Giorgetta (1Re 17,17-24; Galati 1,11-19; Luca 7,11-17) Imparare a suonare lo spartito della compassione Ascoltiamo...

Francesco in Armenia, preghiera con Karekin II

Dopo quattro ore di volo comincia il viaggio di Francesco in Armenia. L'aereo con a bordo il Pontefice è partito questa mattina alle 9.20...

XXX Domenica del Tempo Ordinario – Anno B – 25 ottobre 2015

La 95° puntata del ciclo “Dalla vita alla Parola viva” – “Costruire comunità vive, aperte e accoglienti”. XXX Domenica del Tempo Ordinario – Anno B Colore...

Cos’è che rende il corpo umano tanto bello?

E' solo l’eros e il desiderio? Qual è la cosa più bella del mondo? Sono sicuro che se ponessimo questa domanda a mille pittori almeno...

Libri consigliati

Il Vangelo di Marco

Teologia spirituale

I “beati” dell’Apocalisse

Seguici su Facebook

Seguici su Instagram

Seguici su Twitter

È stato rilevato, nel tuo browser, un componente AdBlocker. SpeSalvi.it si mantiene in vita grazie alla pubblicità, ti preghiamo di disabilitarlo oppure di aggiungere il nostro sito alla lista dei siti attendibili.
Per continuare a navigare:
disabilita AdBlock e aggiorna la pagina.
Aiuta SpeSalvi.it
SpeSalvi.it desidera servire ed evangelizzare, ma non è in grado di sostenersi da solo.
Offri il tuo piccolo contributo affinché il sito possa continuare a diffondere il messaggio cristiano in tutto il mondo.
Grazie di cuore per il tuo sostegno!
Leggi la nostra informativa sulla Privacy.
Logo
ANDROID
APP
Scarica la nostra App Android per rimanere sempre aggiornato anche sul tuo smartphone.
2019 (C) Tutti i diritti riservati.
ISTRUZIONI
1. Clicca sul pulsante "Download" e scarica il file ".apk" sul tuo smartphone.
2. Esegui il file ".apk" e clicca su "Installa".
Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità e per analizzare il nostro traffico. Navigando in SpeSalvi.it acconsenti al loro utilizzo e dichiari di aver letto e compreso la nostra Informativa sulla Privacy.
ACCONSENTO