6.5 C
Roma
Mer, 20 Gennaio 2021

ROTATE FOR FULL CONTENT

MOBILE THEME

Home Parola di Dio Il Vangelo della Festa - Anno B XVI Domenica del Tempo Ordinario - Anno B - 19 luglio 2015

XVI Domenica del Tempo Ordinario – Anno B – 19 luglio 2015

- Advertisement -

Il commento al Vangelo di domenica 19 luglio 2015 a cura di Paolo Curtaz per la XV domenica del tempo ordinario.

Sedicesima domenica durante l’anno

Ger 23,1-6/Ef 2,13-18/Mc 6,30-34

In disparte

Sono andati a predicare la conversione, cacciando i demoni, la parte oscura, e rinsaldando gli infermi, gli instabili.

Il rifiuto a Nazareth non ha scoraggiato il Maestro, anzi.

Ha osato, insistito e ha inviato i suoi discepoli ad evangelizzare.

Lo hanno fatto a due a due, perché la comunione è più importante della bravura del singolo. E senza grandi mezzi, condividendo e restando con chi li accoglieva.

Non sono preparati, né tanto capaci, né particolarmente carismatici.

Ma il risultato è straordinario, tornano entusiasti, gli raccontano quanto è successo.

Grande Gesù, che rende autonomi i suoi discepoli!

Grande Signore, che educa i suoi e li responsabilizza!

È il momento di andare a riposare. Lo sa bene, il Maestro.

Lo sanno un po’ meno i parrocchiani di oggi che arricciano il naso se il proprio parroco si prende cinque giorni per rifiatare. E ancora meno i tanti, troppi, che confondono la vacanza con l’oblio, con lo staccare la spina (a volte anche del cervello!) e lasciarsi cullare dal nulla.

Andare in vacanza con Gesù, che forte!

Redazionehttps://www.spesalvi.it
SpeSalvi.it | Cultura e Informazione cattolica
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti

XVI Domenica del Tempo Ordinario – Anno B – 19 luglio 2015

- Advertisement -

Il commento al Vangelo di domenica 19 luglio 2015 a cura di Paolo Curtaz per la XV domenica del tempo ordinario.

Sedicesima domenica durante l’anno

Ger 23,1-6/Ef 2,13-18/Mc 6,30-34

In disparte

Sono andati a predicare la conversione, cacciando i demoni, la parte oscura, e rinsaldando gli infermi, gli instabili.

Il rifiuto a Nazareth non ha scoraggiato il Maestro, anzi.

- Advertisement -

Ha osato, insistito e ha inviato i suoi discepoli ad evangelizzare.

Lo hanno fatto a due a due, perché la comunione è più importante della bravura del singolo. E senza grandi mezzi, condividendo e restando con chi li accoglieva.

Non sono preparati, né tanto capaci, né particolarmente carismatici.

Ma il risultato è straordinario, tornano entusiasti, gli raccontano quanto è successo.

Grande Gesù, che rende autonomi i suoi discepoli!

Grande Signore, che educa i suoi e li responsabilizza!

È il momento di andare a riposare. Lo sa bene, il Maestro.

Lo sanno un po’ meno i parrocchiani di oggi che arricciano il naso se il proprio parroco si prende cinque giorni per rifiatare. E ancora meno i tanti, troppi, che confondono la vacanza con l’oblio, con lo staccare la spina (a volte anche del cervello!) e lasciarsi cullare dal nulla.

Andare in vacanza con Gesù, che forte!

- Advertisement -

Leggi qui il disclaimer sul materiale pubblicato da SpeSalvi.it

Redazionehttps://www.spesalvi.it
SpeSalvi.it | Cultura e Informazione cattolica
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
292FansMi piace
985FollowerSegui
13,000FollowerSegui
641FollowerSegui
176IscrittiIscriviti

Top News

Top Video

Ultimi Articoli

Articoli Popolari

Che differenza c’è tra “padre” e “don”?

E quale titolo si utilizza per monaci e frati? Gentile direttore, forse la mia le sembrerà una domanda banale. Può però spiegarmi la differenza tra...

X Domenica del Tempo Ordinario – Anno C – 5 giungo 2016

IL VANGELO STRABICO X Domenica del tempo Ordinario   - C A  cura di Benito Giorgetta (1Re 17,17-24; Galati 1,11-19; Luca 7,11-17) Imparare a suonare lo spartito della compassione Ascoltiamo...

Francesco in Armenia, preghiera con Karekin II

Dopo quattro ore di volo comincia il viaggio di Francesco in Armenia. L'aereo con a bordo il Pontefice è partito questa mattina alle 9.20...

Mamma Natuzza parlava proprio con Gesù. Ecco un suo colloquio con il Re dei...

Io ero inquieta, turbata… Gesù: Alzati e piglia il ritmo dei vecchi tempi. Natuzza: Come parlate, Gesù? Cosa devo fare? Gesù: Ci sono tante cose che puoi...

Qual è la differenza tra cattolico e cristiano?

Il cristiano è colui che ha Cristo come Signore Nel Nuovo Testamento si fa riferimento quattro volte ai seguaci di Cristo: 1. 1 Pt 4,16: “Ma...

Libri consigliati

Seguici su Instagram

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Accessibility
0
Dicci il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x